14°

27°

under 20

Sogni - Giulio Cantadori

billy Giulio Cantadori
Ricevi gratis le news
0

Giulio Cantadori fa la 3^S al <Marconi>, indirizzo Scienze Applicate. La scorsa estate, quando aveva da poco concluso la seconda, con l’amico e compagno di classe Matteo Passigatti ha iniziato a sognare di fare il rappresentante d’istituto e farsi portavoce dell’intera scuola. Ha lavorato così tanto che alla fine ce l’ha fatta e, a settembre, è stato eletto. Lo abbiamo incontrato nella biblioteca del liceo per fare due chiacchiere con lui, per capire cosa si sogna a 16 anni.

Futuro: c’è più speranza o incertezza?
“Io ho un dogma, l’ottimismo, quindi tendo a vedere le cose sempre nel migliore dei modi possibili. Per me il futuro è assolutamente sinonimo di speranza. Ciò che serve è impegnarsi per combattere l’incertezza a partire da oggi”.
Cosa ti spaventa di più del mondo di oggi?
“Non mi spaventa qualcosa di definito. Anche se ci sono problemi credo che il mondo ci metta a disposizioni tutti gli strumenti per risolverli”.
Cosa si sogna a 16 anni?
“Bella domanda. In generale direi che mi piacerebbe riuscire a centrare gli obiettivi che man mano mi porrò nella vita, concludere quello che inizierò, qualsiasi cosa sarà. Sono appassionato di politica, grafica ed economia, ma non so dire se farò di una di queste passioni il mio lavoro”.
Cos’è per te la politica?
“È la base di quello che siamo, del vivere insieme. Io, insieme agli altri rappresentanti, mi sto impegnando per farla entrare nella scuola: abbiamo organizzato assemblee su temi importanti e delicati, ad esempio le unioni civili, e abbiamo notato partecipazione e interesse anche da parte dei ragazzi del biennio. È stata una bella soddisfazione”
I giovani di oggi sono consapevoli secondo te?
“Un po’ di disinteresse effettivamente c’è, i ragazzi si informano poco e leggono poco. Ma come dicevo prima, quando veniamo stimolati, una risposta c’è; ecco perché è compito della scuola creare le condizioni perché i giovani siamo più consapevoli del mondo che sta loro intorno”.
Amore: che valore ha per te oggi questa parola?
“Sono abbastanza convinto che l’amore e il valore che si dà a questo sentimento non sia cambiato nei giovani di oggi: l’amore è l’amore, oggi come 50 a o 100 anni fa. Va oltre il periodo storico, i costumi e la società”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

mondiali

Inghilterra a valanga su Panama, 6-1: è agli ottavi

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse