21°

31°

derby in brodo

Piacenza: mangia 410 anolini, e sfida Parma per entrare nel Guinness

Piacenza: mangia 410 anolini, e  sfida Parma per entrare nel  Guinness
Ricevi gratis le news
4

(ANSA) - PIACENZA, 15 DIC - Punta dritto al Guiness dei primati il piacentino Stefano Trenchi, 22 anni, carrozziere, 150 chili abbondanti, che ieri sera in una trattoria del Piacentino ha vinto il trofeo «La zuppiera di Verano» organizzato dall’omonima trattoria nel comune di Podenzano mangiando ben 410 anolini (una tipica minestra in brodo piacentina con ripieno a base di stracotto di manzo, Grana Padano e noce moscata). In questo modo Trenchi ha superato il record dei 401 cappelletti divorati da un 34enne parmigiano, a Colorno, nel dicembre dell’anno scorso e si è auto-proclamato recordman mondiale dei mangiatori di anolini.
«In realtà per me è stato soprattutto un gioco a cui ho partecipato con spirito goliardico - commenta l’interessato - sarei potuto tranquillamente andare avanti e se qualcuno vuole sfidarmi, credo di poter arrivare anche a 600 anolini». Con il suo record Stefano Trenchi ha sbaragliato facilmente la concorrenza degli altri «assaggiatori» in gara trangugiando ben 16 piatti da 25 anolini più uno da 10 anolini creato appositamente per stabilire il record. Ora il giovane è pronto ad affidarsi a un notaio per chiedere il riconoscimento del record del mondo ed essere pubblicato nel «Il Guinness dei primati». Per adesso, avendo vinto la gara, si è accontentato di non pagare il conto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    19 Dicembre @ 09.13

    R E N Z

    A parte che un eccesso come questo UCCIDE la bontà di un piatto di anolini.. anche con l'immancabile "bis" in omaggio alla cuoca... Stefano, credimi, mettiti a dieta... o almeno non cercare questi record, la vita è breve e va vissuta prendendosi cura del proprio corpo. ANCHE PERCHE', PER CURARE le conseguenze dei tuoi disordini alimentari, si utilizzeranno le sempre più limitate risorse pubbliche, magari a scapito di chi ne ha VERAMENTE bisogno per vere malattie NON CAUSATE dai propri comportamenti autolesionistici.

    Rispondi

  • Stefano

    15 Dicembre @ 20.26

    Mentre io proseguivo a mangiare beatamente a chiamare giornalisti a destra e a manca, in quel momento i giornalisti erano tutti impegnati e quindi hanno consigliato di fare qualche fotografia all'evento, mandare un e-mail sull'accaduto in redazione con più dettagli possibili che poi ci avrebbero pensato loro a stilare l'articolo, e niente allora ho accettato di farmi fotografare e perché no, non inviarle alla libertà dato che oramai è stato alzato tutto sto polverone per un qualche piatto di anolini ( che continuo a ribadire, non credo di aver fatto nulla di così eccezionale, dato che al cenone di capodanno mangio, e bevo, mooolto di piu) signori io ci tengo a precisare queste cose, perché non voglio farci nessuna figura, quando tutto è nato per gioco e per scherzo e senza nessuna intenzione di superare nessuno, di auto-proclamarmi nessuno che non è mai vero, è di sfidare nessuno. Se lo vogliamo rifare per gioco, e per riderci è un conto, ma a me ste cose così esagerate sinceramente no

    Rispondi

  • Stefano

    15 Dicembre @ 20.25

    Ragazzi, vi chiedo scusa, sono Stefano Trenchi ed ho visto il servizio, vorrei premettere una cosa, io non mi sono auto-dichiarato recordman, per piacere vorrei che questo sia chiaro, io non sono andato la con l'intenzione di battere nessun record, ma sono andato la con spirito di gioco per divertirmi tra amici, e non son andato la assolutamente con l'intenzione ne di sfidare Parma ne Piacenza ne nessun altro (ma se per ridercela vogliamo tirar su una sfida parteciperò molto volentieri) Aggiungo che una volta arrivato a 350 anolini i miei amici mi han detto ociu ste (dopo che han fatto una ricerca su internet sui loro Smart Phone) guarda che il record attuale del mondo risulta essere 401, mangiane altri due piatti ormai che entri nel record. visto che la dose era ancora accettabile ho detto massi dai andiamo, una volta accettato i li presenti han cominciato a dire, signori avremo qui un record del mondo, dovremo avvisare la libertà, dovremo avvisare qualcuno,ed hanno cominciato m

    Rispondi

    • 15 Dicembre @ 21.10

      GAZZETTADIPARMA.IT - Nessun problema: fra tante notizie brutte quotidiane, almeno questa è una sfida pacifica. IN bocca al lupo

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public money, ecco tutte le condanne

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Busseto

Raffica di furti, rubata anche una macchinetta spartineve

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

Parma calcio

Rigoni, esperto in salvezza

IL CASO

Sgarbi: «Leonardo per l'ultima cena si ispirò all'affresco di Monticelli d'Ongina»

Lutto

Tarsogno dà l'addio a Lidia Calestini, la regina delle rezdore

L'appello

«Basta con i botti alle feste d'estate: per gli animali sono pericolosi. Usate quelli silenziosi»

12Tg Parma

Public Money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi Video

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

calcio

Sorteggio di Coppa Italia: inizio nostalgia (e rivalità) per il Parma il 12 agosto

12Tg Parma

Felino, lite condominiale finisce a pugni Video

Dda

In progetto furto delle salme di Pavarotti e Ferrari: condannata banda sardo-parmigiana

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

9commenti

anteprima gazzetta

Droga, 2 arresti, patente ritirata ai clienti: "La droga fa male"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ladri "con i bigodini": raid nei saloni, caccia alla banda dei parrucchieri

Chiaia di Luna

Lo spaventoso crollo di rocce a Ponza

SPORT

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

ciclismo

Tour, 13ª tappa: tripletta Sagan in volata a Valence

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita