14°

26°

Parma

Cgil critica le dichiarazioni del sindaco sui dipendenti: "Esterrefatti, un attacco gratuito"

Ancora polemiche sul libro di Pizzarotti

Cgil critica le dichiarazioni del sindaco sui dipendenti: "Esterrefatti, un attacco gratuito"
Ricevi gratis le news
1

 

 

 

Con un comunicato intitolato “Le colpe dei lavoratori nelle fatiche letterarie del Sindaco”, il segretario generale di Fp Cgil Sauro Salati interviene sulle polemiche sollevate in Consiglio comunale riguardo ad alcune dichiarazioni sui dipendenti e il loro rapporto con la politica che Federico Pizzarotti fa nel libro presentato ieri. Saslati dice che di fronte alle parole del sindaco "si resta esterrefatti per diversi motivi". 


Ecco il comunicato della Cgil: 

“Le recenti fatiche letterarie del Sindaco di Parma non possono lasciare indifferenti i lavoratori del Comune e le loro rappresentanze sindacali. Nella fattispecie, secondo la FP CGIL provinciale, il generico richiamo alle responsabilità di quei dipendenti che secondo Pizzarotti avrebbero “visto e sentito degli illeciti e che sono stati zitti” durante la giunta Vignali, rappresenta una strumentalizzazione e una deformazione del ruolo dei dipendenti pubblici, sport fin troppo praticato negli ultimi anni.

Non pago, il Sindaco ha rincarato la dose, mettendo l’accento sulla difficoltà di far funzionare la macchina Comunale anche a causa delle presunte responsabilità dei lavoratori, a suo dire troppo politicizzati. Per Pizzarotti avere a che fare con persone che non la pensano come lui sarebbe un errore del sistema. C’è chi la chiama democrazia.
Alle parole del Sindaco si resta esterrefatti per diversi motivi; in particolare scrivere che qualche settore o servizio non funziona senza fare nomi e cognomi, è un’inqualificabile generalizzazione, che peraltro dà l'idea di un’amministrazione allo sbando.
Non si può negare che qualche singola persona, per paura, possa non aver voluto sentire o vedere quanto stava succedendo durante la giunta Vignali, ma le decine di sopralluoghi della Guardia di Finanza e della Procura della Repubblica, non ancora conclusi, hanno dimostrato come il corpo dei dipendenti del Comune sia nel suo complesso onesto.
Gli arresti di più dirigenti a tempo determinato nominati a suo tempo dalla politica hanno segnato lo spartiacque tra coloro che avevano collaborato fattivamente e coloro che avevano subito la situazione (va ricordato che le indagini non sono ancora concluse).
Allora perché un attacco cosi gratuito ai dipendenti? I servizi della scuola per l'infanzia funzionano a prescindere, le attività della Polizia Municipale anche, i servizi sociali affrontano con grande senso di responsabilità le difficoltà derivanti dalla crisi e il numero crescente di persone che vi accedono, gli uffici erogano ai cittadini quanto loro richiedono. Quindi? Non sarà che si vuole scaricare su altri la responsabilità del mancato governo della macchina Comunale?
Il bando di mobilità per il nuovo Direttore del Personale con tanto di graduatoria in essere non ha ancora visto la nomina del Dirigente. Il bando di concorso da Direttore Generale che doveva riorganizzare il Comune si è perso nelle nebbie dei Portici del Grano.
La responsabilità di queste mancate nomine è tutta del Sindaco. Sarebbe opportuno che non si ostinasse ad attribuire ai dipendenti ruoli che non hanno e che si impegnasse a riorganizzare quanto prime le Funzioni della Macrostruttura o diversamente le responsabilità dello sfascio del Comune di Parma saranno davvero solo sue. Forse una nota di scuse ai suoi dipendenti a questo punto non guasterebbe”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    04 Dicembre @ 15.34

    al peggio non c'è mai fine

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento