20°

31°

INTERVISTA

Marani: «Presto 5 nuovi campi da calcio e Palaraschi a pieno regime»

L'assessore allo Sport: "Le società sportive in affanno? Nel 2013 abbiamo compensato parte dei debiti"

Giovanni Marani

Giovanni Marani

Ricevi gratis le news
2

Lo sport a Parma? Una grande ricchezza, grazie alle circa mille società sportive sul territorio. Ma anche un settore economicamente impegnativo per il Comune. Ne sa qualcosa Giovanni Marani, 36 anni, ex nuotatore e pallavolista, assessore comunale allo sport, ma anche alle politiche giovanili, al diritto al gioco, ai servizi demografici, alla statistica e al servizio informatica e innovazione tecnologica.

Tante società sportive sono in affanno, anche a causa dei crediti con il Comune. Cosa state facendo?
Dal 2011 Parma Infrastrutture è stata delegata ad erogare i contributi alle società che hanno avuto in gestione strutture comunali, e ha accumulato due anni di ritardi nei pagamenti. La nuova amministrazione aveva inizialmente pensato di far rientrare i capitali destinati alle società sportive nel bilancio comunale, gestendoli direttamente. Questo però avrebbe impedito il meccanismo di compensazione fra l'erogazione del contributo e il canone di affitto pagato dalle società, che è la strada che abbiamo deciso di percorrere. Nel 2013 abbiamo compensato circa 320 mila euro a una ventina di società e contiamo di continuare anche quest'anno a sanare i pregressi, in modo che dal bilancio 2014 il Comune torni a gestire i contributi.

Alcune società lamentano la carenza di campi da calcio per i dilettanti.
Il numero dei campi da calcio non è insufficiente: ne abbiamo 28 comunali. Il problema è che solo 17 sono omologati per le varie categorie Figc. E' un problema nato dalle regole, stratificate nel tempo, imposte dalla Figc. Molti di questi campi sono stati progettati quando certe normative vincolanti non esistevano. Comunque, lo scorso settembre il consiglio comunale ha deliberato l'acquisto di due nuovi campi vicino a via Paradigna: per ora sono in affidamento temporaneo e a breve ci saranno i bandi per la gara di gestione. Altri due campi sono previsti vicino a via Benedetta, legati agli orti sociali e al centro di ritrovo del quartiere. Stiamo inoltre lavorando per ottenere un campo sintetico omologato Figc: potrebbe essere un rifacimento del campo Stuard o una costruzione ex novo in partnership con un privato.

Quando il Palaraschi tornerà alla sua capienza originaria?
Intanto, con 240 mila euro, abbiamo restituito all'impianto l'agibilità per duemila persone. Il palazzetto ora non necessita di interventi straordinari: c'è da ridare agibilità all'ultimo anello, ora interdetto, innalzando le balaustre e potenziando l'impianto anti-incendio, perchè fin lì non arriva la pressione per le pompe. Stiamo facendo passaggi intermedi, speriamo a maggio 2014 di avere l'agibilità per quattromila posti e per i concerti. E' quel che si aspettano la città e le società sportive, e quello che ci serve per rendere economicamente efficiente la struttura.

Quando aprirà la nuova piscina Efsa, e che ne sarà della vecchia «Caduti di Brema»?
Ad oggi il cantiere della nuova piscina Efsa non ci è ancora stato consegnato, speriamo che lo sia a breve. Stiamo cercando di capire come attivarla, chiedendo anche il contributo di idee delle società sportive. Quanto alla «Caduti di Brema», non la demoliremo, come era il progetto iniziale: ospita un'utenza particolare, bimbi molto piccoli e disabili, e ha spazi adeguati per le esigenze di questi frequentatori. Per le piscine vale un po' quello che vale per i campi da calcio: abbiamo molta acqua a Parma, ma non sempre con gli spazi regolamentari. Manca soprattutto una piscina coperta da 50 metri.

Che ne è del contenzioso per la piscina del campus «Ercole Negri»? La società Progetto Campus chiede al Comune oltre 278 mila euro per la costruzione e gestione dell'impianto.
Fra il 2012 e il 2013 abbiamo saldato la parte di insolvenza del Comune del project financing, circa sei milioni di euro. Ma nel frattempo la società si è esposta con le banche e oggi chiede gli interessi. Speriamo che tutto si risolva nel modo migliore.

Cittadella del Rugby a Moletolo: quando arriverà a completamento?
L'impianto è già in funzione, ma non ho la fregola di tagliare nastri. C'è da concludere il perfezionamento delle prescrizioni emerse dal sopralluogo della commissione di vigilanza per avere l'ok su tutto lo stadio. Sarà entro primavera.

Politiche giovanili: quali novità per il 2014?
Abbiamo avuto in eredità dalle passate amministrazioni un patrimonio importante: sei centri giovani, più l'informagiovani, dislocati strategicamente in vari quartieri cittadini. Sono frequentati da un migliaio di ragazzi al giorno e vorremmo attualizzarli, anche valorizzando la vocazione che ciascuno di queste strutture già possiede: lo sport al Federale, l'interculturalità all'Eidè, media e comunicazione al Montanara, Villa Ghidini specializzata nei bambini, Baganzola come centro di quartiere, la Casa nel parco dove è stato inaugurato a novembre un progetto di coworking. E' un'esperienza su cui puntiamo molto: offrire ai giovani spazi e opportunità di lavoro e avere da loro in cambio tempo e competenze per progetti di utilità sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • isabirta

    07 Maggio @ 22.29

    ...CARO ASSESSORE... E LA NUOVA PISCINA IN VIA ANSELMI (ZONA VIALE PIACENZA-EFSA) ULTIMATA A GENNAIO 2013 QUANDO VERRA' UTILIZZATA...??? QUANDO SARA' DETERIORATA AL PUNTO GIUSTO.....???? NON LA VOLETE GESTIRE E QUINDI NON LA VOLETE IN CARICO....QUESTA E' LA VERITA'....SIATE ONESTI....NON PRENDETE IN GIRO LA CITTA'...!!!! GRILLINI= INCOMPETENZA AL POTERE....!!!

    Rispondi

  • isabirta

    07 Maggio @ 22.23

    ...CARO ASSESSORE... E LA NUOVA PISCINA IN VIA ANSELMI (ZONA VIALE PIACENZA-EFSA) ULTIMATA A GENNAIO 2013 QUANDO VERRA' UTILIZZATA...??? QUANDO SARA' DETERIORATA AL PUNTO GIUSTO.....???? GRILLINI= INCOMPETENZA AL POTERE....!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Dopo il colpo di pistola, l'aggressione con un forcone

Il caso di strada Argini Enza

Dopo il colpo di pistola, l'aggressione con un forcone

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Agricoltura

Organizzazioni divise sull'accordo commerciale col Canada

COLORNO TORRILE

Un comitato contro la fusione

Il Parma a processo

La Procura: «Pena da scontare in B»

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery