21°

Polemica

Nonni vigili multati nel Bolognese, il M5S: "Avevamo ragione a sospendere la convenzione"

Intervento di Marco Bosi, capogruppo di maggioranza in Consiglio comunale

Nonni vigili dirigono il traffico

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
23

 

Comunicato stampa del Movimento 5 Stelle 


Il tempo è galantuomo. Dopo mesi di polemiche, i fatti dicono che avevamo ragione a sospendere la convenzione in essere con Auser per il servizio dei nonni vigili. Apprendiamo dalla stampa che a Budrio, per la stessa vicenda, l’ispettorato del lavoro ha sanzionato Auser per 800.000 euro. Mentre partiti e CGIL difendevano lo status quo, noi abbiamo avuto il coraggio di romperlo e rispettare le regole. Complimenti quindi all'Assessore Casa per il lavoro svolto ed essersi speso per la tutela di Parma.

Come dimenticare la mistificazione della realtà da parte della minoranza e dei parlamentari parmigiani, dal PD a tutti gli altri? E’ bene rinfrescare la memoria. Uno dei primi fu Ghiretti che chiedeva “come è possibile che su 44 comuni del parmense e centinaia a livello regionale, tutti convenzionati a vario titolo con Auser, solo il Comune di Parma pone una questione di legittimità della convenzione?” Ci piacerebbe sentirgli dire che effettivamente siamo stati più attenti degli altri a capire che qualcosa non andava. O ancora il capogruppo Dall’Olio che accusava la nostra amministrazione di trincerarsi dietro regolamenti e scontrini.

Ma il PD si era esposto compatto anche con i propri parlamentari. Patrizia Maestri disse: “la mia proposta è quella di forfetizzare questo emolumento” esattamente ciò che l’ispettorato ritiene illegittimo sostenendo che “l’impiego dei volontari in supporto ai servizi pubblici non può essere misurato a tempo, né a posteriori”. La gaffe più evidente invece l’ha fatta il Senatore Pagliari che si sbilanciò dicendo: “Davvero si crede che gli Euro 3,78 di rimborso spese non rientrino tra "le spese ammesse a rimborso ancorché non interamente documentate"? Suvvia!”. Illustre Senatore Pagliari, la multa di Budrio dice chiaramente che anche lei ha toppato, e di brutto.

Ci chiediamo se queste persone avranno l’umiltà di dire che avevano sbagliato, che il Sindaco Pizzarotti e l’Assessore Casa hanno lavorato con molta attenzione evitando problemi simili anche a Parma, che tutte quelle critiche si sono rivelate strumentali. Ma abbiamo imparato a conoscere il modus operandi dei partiti e siamo consapevoli che grazie al loro politichese sapranno trovare un modo per autoassolversi o che, nella migliore delle ipotesi, piuttosto che riconoscere il nostro merito taceranno.

 

Marco Bosi
Capogruppo M5S Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    28 Marzo @ 18.31

    HA RAGIONE , SIGNORA ROBERTA ! I Fascisti sono tutti rimasti dov' erano , nelle Amministrazioni Civili e Militari . Salvo pochissime "epurazioni " di facciata di gente che non contava niente , sono tutti rimasti dov' erano. Giorgio Bocca li definiva "il lungo filo nero"...........

    Rispondi

  • Y

    28 Marzo @ 18.16

    in via Argonne il servizio non c'è più

    Rispondi

  • gigiprimo

    28 Marzo @ 16.11

    vignolipierluigi@alice.it

    goldwords= parole d'oro ?????????? parla senza sapere cosa dice? è tanto come dire che i comunisti mangiavano i bambini, era una trasposizione materiale del fatto che, togliendo ai bambini ogni riferimento al fattore morale, gli stessi erano fagocitati dalla imperante mentalità marxista! Non esistono più i comunisti? certo hanno cambiato nome, cognome e sigle, ma anche se hanno un segretario, mal digerito, proveniente dagli 'scout', questo non significa che il loro scopo rimanga quello di poter avere il potere! rileggetevi bene quanto scritto dal signor Giovanni, se non ci fosse tanta 'paura' ne salterebbero fuori delle belle! e ho scritto 'paura' ma.............................poi per favore non andare a mille anni fa, il muro è caduto da meno e ne devono passare di generazioni prima di dire che tutto è cambiato! che l'invidia umana è stata vinta!

    Rispondi

  • federicot

    28 Marzo @ 15.55

    federicot

    In via Argonne e via Pellico il servizio funziona tale e quale a prima. C'è un vigile che fa il suo lavoro. Aggiungo che è stata condannata Auser e non il comune, ma se c'era un appalto è possibile che la responsabilità sia in solido. E' possibile, non certo. NOn è questione di essere contrari al volontariato è questione che PRIMA vengono le leggi e il rispetto di esse POI il servizio e tutti il resto.....Sapete anche la Mafia dicono offra ottimi servizi, purtroppo in maniera del tutto illegale (E' solo un paragone ) Lo capiamo o no? Vogliamo far lavorare i nonni vigili??? bene lo facciamo nel rispetto delle norme.

    Rispondi

  • federicot

    28 Marzo @ 15.55

    federicot

    In via Argonne e via Pellico il servizio funziona tale e quale a prima. C'è un vigile che fa il suo lavoro. Aggiungo che è stata condannata Auser e non il comune, ma se c'era un appalto è possibile che la responsabilità sia in solido. E' possibile, non certo. NOn è questione di essere contrari al volontariato è questione che PRIMA vengono le leggi e il rispetto di esse POI il servizio e tutti il resto.....Sapete anche la Mafia dicono offra ottimi servizi, purtroppo in maniera del tutto illegale (E' solo un paragone ) Lo capiamo o no? Vogliamo far lavorare i nonni vigili??? bene lo facciamo nel rispetto delle norme.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

LAVORO

Commercio: alla domenica lavorano soprattutto le donne

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat