20°

31°

POLITICA

Tagli al sostegno disabili, Cattabiani: "La Rossi si dimetta"

 Franco Cattabiani e Laura Rossi

Franco Cattabiani e Laura Rossi

Ricevi gratis le news
1

"Chiederò a tutti colleghi capogruppo di sottoscrivere con me un ordine del giorno, da discutersi prima di Natale, volto ad esaminare quanto è accaduto e votare una mozione di sfiducia nei Suoi confronti". E' con una lettera aperta all'assessore Laura Rossi che il consigliere di minoranza di Civiltà parmigiana Franco Cattabiani annuncia l'intenzione di chiedere le dimissioni della stessa delegata al Welfare. Il tema è, di nuovo, la vicenda dei tagli al sostegno dei disabili, e Cattabiani ci va giù duro.

"Gent. Assessore Rossi,
faccio seguito agli spiacevoli eventi di sabato sotto i Portici del Grano quando famiglie e operatori del settore sociale, in particolare del mondo dei disabili, sono scesi in piazza per protestare contro i tagli da Lei disinvoltamente operati: a queste persone non servono scuse o giustificazioni, ma risposte e soluzioni, neppure temporanee perché la condizione di disabile è per tutta la vita.
Fatta questa premessa voglio tornare all'interpellanza (che consiste nella domanda rivolta al Sindaco o agli Assessori per conoscere i motivi o gli intendimenti della loro condotta in ordine ad una determinata questione) da me svolta nel Consiglio Comunale del 25 novembre u.s., ma depositata molte settimane prima, in relazione all'agenzia disabili e ai disagi dei disabili nella nostra Città; la sua risposta è stata rassicurante ha dichiarato: "i servizi ai disabili sono quantitativamente e qualitativamente presenti" "nessuno riduzione dei servizi ma l'aumento dei posti ai disponibili" "hanno bisogno di progetti socio sanitari personalizzati" "l'anno prossimo non sono sicura che potranno essere mantenuti allo stesso livello ma fino a questo momento i servizi sono adeguati ai bisogni": è così che chiama i tagli indiscriminati".

Le accuse sono chiare: "Purtroppo "Assessore" Lei è caduta nella contraddizione più spiacevole che Le potesse capitare, scivolando nel tranello politico che Le ho volutamente teso perché avevo intuito dall'assestamento di bilancio che era in atto un tentativo di ghigliottina nel welfare. Lei in Consiglio Comunale ha mistificato la verità dei fatti, anzi Lei ha mentito alla Cittadinanza, perché in un atto ufficiale mi ha dichiarato che è tutto era a posto, sminuendo i tagli e che non vedeva dove fosse il disagio, e poi nei fatti ha fatto tutt'altro, anzi il disagio lo ha creato Lei, prima con i tagli, poi non rispondendo alle domande dei cittadini: se nessuno si fosse lamentato Lei non avrebbe mai cercato una soluzione.
In tempi non sospetti sono intervenuto sulla vicenda ricevendo rassicurazioni, mentre pochi giorni dopo, è successo quello che è successo: Lei ha perso credibilità politica e, insito, mi ha mentito in Consiglio Comunale e per questi motivi, oggi, mi sento pienamente legittimato, proprio dalla mia interpellanza, a chiedere le Sue dimissioni, per rispetto di tutte quelle persone a cui non ha dato una risposta, anzi è fuggita non solo da loro, ma anche dalle Sue responsabilità.
Concludo, pertanto, informandoLa che chiederò a tutti colleghi capogruppo di sottoscrivere con me un ordine del giorno, da discutersi prima di Natale, volto ad esaminare quanto è accaduto e votare una mozione di sfiducia nei Suoi confronti."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gugo

    18 Dicembre @ 14.13

    Mi pare assurdo che si possa agire anche su un tema importantissimo quale la disabilita'. per fortuna ci sono Associazioni e privati che donano e ci mettono del loro per poter aiutare i piu bisognosi. Un esempio, per chi volesse capire di cosa tratta, di seguito. Leggete. http://www.tizianomotti.com/

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Dopo il colpo di pistola, l'aggressione con un forcone

Il caso di strada Argini Enza

Dopo il colpo di pistola, l'aggressione con un forcone

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Agricoltura

Organizzazioni divise sull'accordo commerciale col Canada

COLORNO TORRILE

Un comitato contro la fusione

Il Parma a processo

La Procura: «Pena da scontare in B»

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery