17°

29°

istruzione

Romanini a ministro: "Scuola per l’Europa, e il dirigente?"

Giuseppe Romanini

Giuseppe Romanini

Ricevi gratis le news
1

Non finiscono i problemi per la Scuola per l’Europa di Parma. Divisa in due sedi e in attesa che si risolva definitivamente la questione del nuovo edificio, l’Istituto è attualmente senza dirigente, cosa che provoca non pochi disagi per studenti e personale scolastico.
Li ha riassunti in una interrogazione al Ministro della PI il deputato di Parma Giuseppe Romanini a cui sono giunti i segnali di allarme di famiglie e insegnanti.
“Qualsiasi scuola non può stare senza dirigente o un suo delegato – spiega Romanini – figuriamoci una scuola come quella per l’Europa la cui gestione è molto complessa. Se anche ci fosse una ragione oggettiva del ritardo con cui il nuovo dirigente, vincitore del concorso, viene incarico, non è pensabile che non si sia pensato di agire per evitare tale vuoto. Stiamo parlando di un ruolo a cui competono le decisioni necessarie per far funzionare la scuola. Il fatto che sia senza guida e in assenza di un dirigente facente funzione, delegato dal Dirigente stesso o nominato dal Ministro e dal Miur, provoca un danno enorme a studenti e insegnanti perché non è possibile studiare o lavorare in queste condizioni”.
La Scuola con i suoi 578 iscritti suddivisi in tre sezioni linguistiche (anglofona, francofona e italiana) e in tre cicli, è posta sotto la vigilanza del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. Ed è proprio al Ministro Giannini che Romanini si è rivolto elencando puntualmente nell’interrogazione - firmata anche dalla collega Patrizia Maestri e presentata anche al Senato dal sen. Giorgio Pagliari - “le problematiche e i disagi presenti con sicure ricadute sul regolare svolgimento dell’attività didattica”.
Le questioni poste nell’interrogazione riguardano “la sicurezza degli utenti in quanto non si è potuto procedere alla nomina di collaboratori scolastici e i soli due in servizio, in due sedi diverse, non possono garantire la loro presenza per l'intero orario di apertura della scuola. Non si è potuto procedere alla nomina di alcuni docenti e nello specifico di docenti di italiano e spagnolo per la secondaria in L3/L4 che nell’anno scolastico 2015-16 affronteranno il Bac. Manca il pagamento degli stipendi di settembre di 24 prestatori d'opera (docenti e personale Ata) che ancora non hanno un contratto perfezionato. Manca il pagamento dei fornitori che ha provocato, fra l’altro, la sospensione dei giornali internazionali utilissimo strumento per una scuola europea di Tipo 2. Gli insegnanti non possono partecipare ai corsi formativi in calendario organizzati dalla Segreteria delle Scuole Europee. Sono state soppresse le uscite didattiche.
Per tutto ciò si chiede al Ministro Giannini “se non ritenga utile un suo intervento urgente che abbia come obiettivo quello di garantire una direzione alla scuola per l’Europa di Parma anche considerando la possibilità di delega ai vicedirettori al fine di gestire l’ordinario”.
--
on.Giuseppe Romanini
Deputato XVII Legislatura,Commissione Agricoltura
Assistente parlamentare Cinzia Veroni 3347584332
Ufficio parlamentare:via Treves 2,Parma.Tel 0521-709417-11
onromaninisegreteria@gmail.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv