politica

Benedetta Fiorini alla tre-giorni parmigiana di Cultura Italiae: "Un ministero per il Made in Italy"

L'on. Benedetta Fiorini alla tre giorni parmigiana di Cultura Italiae: "Un ministero per il Made in Italy"
Ricevi gratis le news
0

Promuovere, tutelare e valorizzare il Made in Italy in tutte le sue sfaccettature, dall’agroalimentare all’abbigliamento, dai motori al farmaceutico. E’ questo l’obiettivo che si è posta Benedetta Fiorini, parlamentare emiliana di Forza Italia, nel presentare la sua prima proposta di legge per l’istituzione del Ministero del Made in Italy. Si tratta di una proposta che tocca da vicino anche il parmense con le sue tante eccellenze, a partire dall’enogastronomia, con il Parmigiano Reggiano, il prosciutto di Parma e il culatello di Zibello, e dall’alimentare ma senza dimenticare la meccanica, il tessile o la farmaceutica.
Fiorini sarà, inoltre, tra i protagonisti del convegno S.E.M.I, promosso dall’associazione Cultura Italiae che si tiene in questi giorni a Parma con ospiti prestigiosi. “E’ ora di concentrarsi sulle nostre eccellenze.
Lo dice un comunicato stampa, che prosegue:
L’Italia è grande nel mondo per il Made in Italy e Forza Italia sostiene lo sviluppo di imprese ed industria creativa, unica nel suo genere. Più Italia in Europa e nel mondo significa promuovere il nostro Made in Italy e i nostri brand che sono sinonimo di qualità, eccellenza e professionalità. Forza Italia intende valorizzare l’intera filiera produttiva italiana, tra le più imitate in tutti i Paesi” ha spiegato la deputata azzurra Benedetta Fiorini, nell’illustrare la sua proposta. “Non si tratta di un ministero per creare nuove poltrone ma vuole essere una proposta concreta per la razionalizzazione delle competenze. C’è la necessità di ridare all’Italia una bussola, a partire dalla nostra identità più profonda. L’Italia deve tornare a fare l’Italia. Ringrazio le associazioni di categoria e in particolare Coldiretti, Federalimentare e Confindustria che, tra gli altri, sostengono la nostra proposta di legge, che riteniamo essere di buon senso” ha specificato. Fiorini, sempre attenta alle richieste del territorio, ha, inoltre, presentato un’interrogazione per sollecitare lo sblocco del bonus fiscale del “patent box” per le industrie farmaceutiche, altra eccellenza del parmense. “Il patent box prevede l’esclusione dalla tassazione di una quota del reddito derivante dall’utilizzo di opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi d’impresa, da disegni e modelli, nonché da processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili – spiega Fiorini - . Ho presentato un’interrogazione per sollecitare lo sblocco di questa agevolazione fiscale per le industrie del settore pharma per rafforzare la nostra ricerca, rilanciare gli investimenti in Italia e convincere i nostri migliori cervelli a rientrare in Italia. Gli stessi obiettivi che sottendono alla prima proposta di legge che ho fatto come deputata in questa legislatura, ovvero di istituire un ministero del Made in Italy”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

Gabriella campionessa all'Eredità

TELEVISIONE

La sorbolese Gabriella campionessa all'Eredità

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Le Viole, stagionalità e leggerezza in cucina

CHICHIBIO

Trattoria Le Viole, stagionalità e leggerezza in cucina

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve sulle strade: traffico "difficile" intorno alla città. In azione i mezzi del Comune

METEO

Neve sulle strade: traffico "difficile" intorno alla città. In azione i mezzi del Comune Foto

Parma e provincia sotto la neve: ecco gli scatti dei lettori e dei nostri fotografi

1commento

PARMA

Parmigiani sotto la neve: non solo disagi Foto

CLASSIFICA

Qualità della vita: Milano per la prima volta al top, Parma scende al 29° posto

La classifica annuale del Sole 24 Ore: sul podio con Milano Bolzano e Aosta, Roma è stabile

1commento

Maialatura

Regole più rigide per ammazzare il maiale a domicilio

1commento

INTERVISTA

Pietro Beccari, una carriera straordinaria: l'Ateneo lo premia

TRAVERSETOLO

Falsi finanzieri ma ladri veri a Bannone

LAVORI PUBBLICI

Parisi: «No alla ciclabile lungo il greto della Parma»

5commenti

PARMA

Centro e Oltretorrente sotto la neve: fotogallery

GAZZAREPORTER

"Neve a Vicofertile: situazione difficile in strada" Foto

Le foto di una lettrice

neve

Appennino imbiancato: foto da Corniglio

Sorbolo

I finanzieri abiteranno negli appartamenti confiscati alla mafia

Traversetolo

Blitz dei vandali: danneggiato il presepe

CULTURA

Diari di bordo, la libreria indipendente che fa «lezione» alla Camera

Ko a Genova

Un Parma rinunciatario

GAZZAREPORTER

Via Marchesi, colonnotto abbattuto

Varchi elettronici

Nuove telecamere sul Lungoparma e in via Garibaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma cambiare i nomi non cambia la realtà

2commenti

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

SONDRIO

Auto contromano su una statale in Valtellina: 6 morti in uno scontro frontale

STRASBURGO

E' morto anche Bartek, l'amico di Megalizzi. Salgono a 5 le vittime

SPORT

CALCIO

Champions League: Juventus agli ottavi con Atletico Madrid, la Roma trova il Porto

GAZZAREPORTER

"Tutti ammucchiati sulle scale allo stadio di Genova": la foto-protesta di un lettore

SOCIETA'

TRIBUTI

Imu e Tasi, ci siamo: scadenza del saldo. Esborso da 10 mld

NEW YORK

Trovato morto Colin Kroll, fondatore di app come Vine e HQ Trivia: aveva 34 anni

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

motori

Emissioni di CO2: nel 2021 solo 5 Gruppi saranno in regola