18°

Provincia-Emilia

Quel mago vestito d'azzurro simbolo di un'epoca

Quel mago vestito d'azzurro simbolo di un'epoca
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Ponticelli

Il mago Zurlì e lo Zecchino d'oro. Cino Tortorella e Mariele Ventre. Il piccolo coro dell'Antoniano e noi bambini degli anni Sessanta che canticchiavamo «Volevo un gatto nero, nero, nero» oppure imparavamo che «quarantaquattro gatti» stanno «in fila per sei col resto di due». Le tabelline e le addizioni? Semplice: «sei per sette quarantadue, più due quarantaquattro».
Ricordi di un'epoca. Allora in tv c'era un solo canale. Trasmetteva in bianco e nero, ma a noi bambini degli anni Sessanta quelle immagini sembravano a colori.
 Le dipingeva con la sua bacchetta un giovanotto con i capelli luccicanti di polvere magica, vestito con un corpetto aderente, la calzamaglia e il mantello azzurro. Si chiamava e si chiama Cino Tortorella. Vestito così sembrava davvero un mago, e appunto nelle vesti di mago Zurlì ci inchiodava davanti alla televisione come avrebbe poi fatto con intere generazioni di piccoli telespettatori.
L'idea del mago Zurlì era sua, però non era televisiva. Il mago Zurlì nacque in  teatro. Tortorella lo portava in scena, sul palco c'erano anche Ferruccio Soleri, Gianni Magni, Giancarlo Dettori. Un giorno in platea era seduto anche Umberto Eco, allora funzionario Rai, che propose di far diventare il mago Zurlì un personaggio televisivo. Tutti si defilarono, così fu lo stesso Tortorella ad indossare quel costume che lo avrebbe fatto diventare un simbolo della televisione italiana.
Inizialmente le puntate, trasmesse al giovedì,  dovevano essere solo quattro. Tanto per riempire un buco nel palinsesto televisivo. Ma quando si presentò la prima volta in tv, Cino Tortorella alias mago Zurlì diventò un trionfo. Tra indovinelli, giochi, fantasia e scenette con i mimi Pippotto e Pippetto le puntate diventeranno oltre quattrocento. E grazie a quella striscia pomeridiana noi bambini degli anni Sessanta ci innamorammo anche di Rin Tin Tin e di Jim della giungla, telefilm che hanno segnato un'epoca.
Come ci innamorammo poi dello Zecchino d'oro, l'altra indimenticabile intuizione di Cino Tortorella alias Mago Zurlì. La propose nel 1959 ai frati dell'Antoniano di Bologna, che da quel giorno diventarono famosi in tutto il mondo come il Piccolo Coro e come la sua fondatrice Mariele Ventre. Ha detto di lei Cino Tortorella: «Meriterebbe di essere beatificata, ha dedicato tutta la sua vita ai bambini».
L'infanzia di noi bimbi degli anni Sessanta è rimasta legata a quelle canzoncine per bambini. I giorni erano come tutti gli altri: la scuola con il grembiulino nero e il fiocco azzurro, poi a casa la merenda (pane, burro e zucchero, incomparabile). Ma quando  in tv compariva lo Zecchino d'oro, ci dimenticavamo perfino di esistere.
il mago Zurlì ci sembrava davvero un mago. Cino Tortorella ha tentato di indossare panni diversi da quel mantello azzurro. Non c'è riuscito, nonostante abbia inventato altre splendide trasmissioni televisive (una su tutte, Chissà chi lo sa?). Noi bambini degli anni Sessanta siamo diventati grandi, le  nuove generazioni sono passate attraverso Goldrake e Ufo Robot, e adesso giocano con la Playstation. Ma nessuna playstation potrà mai essere magica come la bacchetta del mago Zurlì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel