14°

27°

Provincia-Emilia

Bric à brac, il mercatino "del tempo perduto"

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Nell’ambito della manifestazione Piante e Animali Perduti, sabato 29 e domenica 30 settembre 2012 torna a Guastalla anche “Bric à Brac, il mercatino del tempo perduto”. Un originale mercatino dell’antiquariato e del collezionismo, riproposto con successo da tre anni, che attira sempre tanti curiosi e cultori di cose del passato e che si arricchisce di edizione in edizione per la gioia degli amanti dell’arte e delle cose rare.
La rassegna offre di tutto un po’: dai pezzi d’antiquariato agli arredi e oggetti di design, dagli strumenti musicali alle porcellane e quadri d’autore. Persino attrezzi agricoli e articoli bucolici per rinnovare il décor della casa di campagna. E un’infinità di piccole curiosità per appassionati di bri-à-brac. La caccia alla trouvaille, al piccolo mobile da restaurare o all’oggetto prezioso inizia all’alba quando circa una settantina di espositori cominciano ad allestire i loro colorati banchetti nel quadrilatero di vie che si intrecciano intorno al Teatro Comunale, fra piazza Garibaldi e strada Gonzaga. Allora cominciano ad arrivare collezionisti e interior design da ogni parte alla ricerca del pezzo raro a prezzi scontati. Ma la ricerca dell’affare continua fino al tramonto in un’atmosfera diversa dai soliti mercatini dell’antiquariato. Perché questo déballage guastallese non è fatto da commercianti professionisti ma da collezionisti, hobbisti e appassionarti del settore, che si divertono ad esporre e scambiare i loro oggetti e le loro collezioni. Un ambiente giovane e frizzante che per due giorni finisce per coinvolgere anche i passanti.
Cosa si può trovare sbirciando fra i banchetti di Bric à Brac?
Stampe e libri antichi, dipinti e incisioni, cartoline e francobolli, riviste, manifesti e fumetti. Antichi spartiti e strumenti musicali per i cultori della musica; banconote e monete rare per i collezionisti di numismatica. Insegne pubblicitarie dagli anni ’60 e vecchie locandine originali di film dagli anni Cinquanta ad oggi, vetrofanie, scatole in latta pirografate. Dischi in vinile di gruppi pop e cantautori italiani degli anni Settanta. Fotografie, disegni, album di figurine. Ancora, vasi, ceramiche e porcellane, lampadari Venini, vetri di Murano, vasi da farmacia in vetro soffiato a mano di inizio ‘900. E oggetti di modernariato, complementi d’arredo da inizio ‘900 agli anni Settanta, sedie anni ’50, design anni ’60 e ’70, lampade in pezzi unici e originali. Per i ricercatori di cose introvabili, ci sono anche giocattoli in latta e libri per l’infanzia, soldatini del Dopoguerra, foto originali di celebri gare sportive automobilistiche, riviste di ciclismo e del Giro d’Italia, pezzi di ricambio di moto storiche e trattori. E ci saranno pure alcuni banchi dedicati ad abiti e accessori vintage. Pezzi unici griffati e non, che hanno segnato la storia del pret-à-porter, accanto a bijoux d’epoca.
È proprio la straordinaria varietà di oggetti che rende interessante questo mercatino, all’interno di una manifestazione dedicata alle cose perdute che ogni anno richiama oltre 40mila visitatori in soli due giorni. Un vero e proprio viaggio della memoria, divertente e creativo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover