13°

26°

Provincia-Emilia

Il gestore: "Nessun atteggiamento omofobo: gli accordi iniziali erano diversi"

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa di Borgo Casale srl

La serie di attacchi gratuiti, ingiustificati e pretestuosi, portati, con inaudita ed inutile violenza, non solo verbale, alla mia persona ed alla società della quale sono amministratore unico, Borgo di Casale s.r.l., impone, a tutela del mio buon nome, di quello della società, dei suoi rappresentanti legali e di tutti coloro che, con professionalità, sono impegnati nella gestione della stessa, alcune precisazioni, che non vogliono essere giustificazioni dell’accaduto, ma una serena rivisitazione della realtà, che qualcuno ha voluto, in mala fede, mistificare.
Non ho mai riferito le parole che mi vengono attribuite, in virgolettato, come apparse sul sito internet di Decadence e sulla pagina di Facebook della stessa, associazione che non conoscevo prima di oggi; certa terminologia non fa parte del mio essere e chi mi conosce sa bene quanto rispettoso del prossimo sia il mio pensiero. Peraltro, le false affermazioni apparse sul mio conto sono tanto più frutto di fantasia sol considerando che non ho mai avuto alcun colloquio con coloro che hanno riportato le frasi che mi vengono attribuite, per mia cultura dal contenuto disgustoso e rivoltante.
Sarà la Magistratura, esaminando la documentazione che metterò a disposizione, a stabilire dove sta il vero. In questa sede voglio solo riferire che una ventina di giorni fa ho avuto un incontro nel corso del quale alcune persone, presentatesi come responsabili di certa Associazione Cinese, con sede in Bologna, richiedevano l’utilizzo dei locali del Castello di Compiano, gestito da Borgo di Casale s.r.l., per lo svolgimento di una festa ottocentesca, con invitati vestiti a tema, serata caratterizzata da intrattenimento musicale ed esibizioni artistiche. Su tali presupposti veniva definito un accordo contrattuale.
Ebbene, in data 26 dicembre u.s., venivo informato che sulla pagina di Facebook del Castello di Compiano era citato, per la serata del 5 gennaio 2013, l’evento di cui sopra, pubblicizzato da un fan di Decadence, che nulla aveva a che fare con la società con la quale erano intervenuti gli accordi trasfusi nel contratto del quale ho riferito. Mi veniva precisato che Decadence aveva un sito internet, il cui contenuto raccoglieva immagini legate a pratiche estreme, che nulla avevano a che fare né con l’ambiente del Castello, né con una festa medioevale.
Verificata la circostanza, invitavo una mia collaboratrice ad informare controparte che ben diversi erano gli accordi intervenuti e che mai avrei concesso l’utilizzo dei locali del Castello se solo avessi saputo del reale contenuto della festa, per cui decidevo di annullare la serata.
Nessun atteggiamento omofobo, nessuna ingiuria, nessun disprezzo del prossimo; dopo le intese raggiunte, mai più ho parlato con coloro che si erano presentati quali esponenti di Associazione Cinese. Ho ritenuto, e ritengo, almeno inopportuno che all’interno dei locali del Castello si svolgesse una festa che prevedeva certe pratiche, che non critico ed in relazione alle quali non ho mai espresso alcuna valutazione, nel massimo rispetto del pensiero di tutti, ma considero assolutamente scorretto non esserne stato informato preventivamente, per avere, almeno, la possibilità di motivare quello che sarebbe stato, comunque, un rifiuto alla concessione dei locali.
Non accetto attacchi ingiustificati ed insulti violenti e gratuiti; mi attiverò nelle più opportune sedi giudiziali a tutela delle mie ragioni, della mia professionalità e della mia onorabilità, anche a garanzia di tutti coloro che si stanno impegnando per sviluppare quel patrimonio di cultura e di conoscenza rappresentato dal Castello di Compiano, dal borgo, dai luoghi e dalle persone che lo abitano.      

Maurizio Sanvido

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Testimone

    01 Gennaio @ 21.01

    ad onor del vero ho avuto a che fare in passato con il sig Sanvido e la sua collaboratrice, per l'organizzazione di numerosi eventi oltre essere persona molto distinta ha estremamente a cuore il fatto che all'interno del castello vengano eseguiti solo eventi in stile classico. per cui devo affermare che la sua versione sembra decisamente la più credibile.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione sessuale Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

2commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

25 Aprile

I mezzi militari degli anni '40 sfilano a Traversetolo Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

LIBERAZIONE

I cortei del 25 Aprile: Brigata Ebraica contestata a Milano, niente corteo unitario a Roma Foto

gran bretagna

I giudici: "Alfie sta morendo". E il padre minaccia una causa a tre medici per omicidio

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

ravenna

Insultano il sindaco su Fb: faranno 15 ore di volontariato

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel