18°

Provincia-Emilia

Gian Luca, giallo sulla morte: oggi l'autopsia a Padova

Gian Luca, giallo sulla morte: oggi l'autopsia a Padova
Ricevi gratis le news
0

MEDESANO - Questa mattina all’ospedale di Este, nel Padovano, sarà eseguita l'autopsia sul corpo di Gian Luca Campana, l'artigiano di Medesano deceduto a soli 35 anni. Il magistrato, in accordo con la famiglia, vuole vederci chiaro sulle cause della morte. Solo dopo l’esito dell’autopsia sul corpo dell’uomo il magistrato deciderà sui tempi del rilascio del corpo e del via libera alla sepoltura.
La data del funerale, quindi, non è ancora stata fissata. Nell’ipotesi che il nulla osta arrivi nella tarda mattinata di oggi i funerali potrebbero svolgersi venerdì o sabato. A Medesano in via Villani al numero 25, dove abitava con i familiari, è un continuo viavai di amici e conoscenti per portare la loro solidarietà al padre Gianfranco e alla mamma Franca. Una perdita così improvvisa e inspiegabile. Gian Luca sabato mattina si era portato in un’azienda ad Este per fare un collaudo elettromeccanico di un impianto. Una giornata di lavoro senza sintomi e disturbi. Chi gli è stato vicino conferma dell’apparente ottimo stato di salute dell’artigiano. Alla sera non avendo terminato il collaudo con il proprietario della ditta si è accordato di terminare la domenica mattina scegliendo per mangiare e dormire il «Leon d’Or», un albergo del paese. Gian Luca dopo aver cenato verso le ventidue ha chiamato i genitori per la buona notte e poi ha chiesto all’albergatore la sveglia alle 7,30. Domenica mattina l’albergatore dopo ripetuti tentativi, non vedendolo scendere, è salito in camera, trovandolo morto nel letto.
Ventenne, aveva prestato servizio in un corpo speciale della divisione Alpina «Julia» come marconista e poi frequentato anche una palestra locale. Un fisico quindi che all’apparenza doveva essere perfetto. Solo l’autopsia di questa mattina farà chiarezza sulle cause della morte.
Gian Luca era orgoglioso di essere stato un alpino per questo la famiglia ha deciso di mettere sulla bara il suo cappello con la penna nera e di invitare gli alpini che andranno al funerale a portare il cappello. Poi, «non fiori - dicono i genitori - ma offerte alla Cri di Medesano. Siamo sicuri di interpretare la volontà di nostro figlio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel