18°

28°

Provincia-Emilia

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata

San Polo di Torrile nella morsa dei Tir. La variante poco utilizzata
Ricevi gratis le news
0

Nonostante l’inaugurazione della tangenziale San Polo-Colorno risalga ormai a due anni fa, sono ancora troppi i mezzi pesanti che seguono il vecchio percorso per attraversare il centro abitato di San Polo, incuranti dei divieti che campeggiano all’entrata del paese. «Certamente la situazione è molto migliorata rispetto a prima - sostengono i residenti della zona - e il centro è molto più vivibile sia in termini di traffico che di smog». Sta di fatto che ancora oggi non è raro vedere enormi tir transitare sotto le finestre del municipio a qualsiasi ora del giorno e della notte. Al comportamento degli indisciplinati si è aggiunta la deroga temporanea nei confronti dei camion dell’azienda Veronesi che, a seguito dei lavori in corso per la realizzazione della rotatoria all’ingresso sud di San Polo, si troverebbero a dover effettuare manovre troppo pericolose per entrare nel piazzale e quindi sono stati autorizzati al passaggio sulla «vecchia» Asolana. 

Cosa succederà però quando, come già anticipato dal presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, inizieranno i lavori di sistemazione del manto stradale della tangenziale? Il timore dei residenti è che la provinciale che attraversa il paese ritorni a svolgere le funzioni di un tempo tornando così ad essere la più breve via di raccordo tra il casello autostradale e Mantova. Per il momento, sul tavolo della Provincia giace ancora l’accordo firmato tra i Comuni e l’ente di piazzale della pace per la cessione del tratto di strada.

Come detto più volte dal sindaco di Torrile, Giovanni Buttarelli, questa sarebbe la svolta che permetterebbe di adottare una «linea dura» contro gli autisti di Tir che venissero colti a transitare in paese senza autorizzazione. Già dall’apertura della variante, infatti, tutte le aziende del territorio avrebbero dovuto comunicare il nuovo percorso, che permette di evitare il centro abitato, a dipendenti e fornitori. Alla polizia municipale è stato inoltre suggerito di perseguire un’attività di informazione e sensibilizzazione consegnando a tutti i camionisti fermati uno stampato informativo anziché comminare multe. In seguito al cambio di competenza sul tratto si potrebbe quindi dare il «via libera» alle sanzioni e innescare così un «passaparola» che, sicuramente, ridurrebbe il numero dei trasgressori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"