17°

29°

Provincia-Emilia

Mamiano, i fedeli rivogliono la loro chiesa

Mamiano, i fedeli rivogliono la loro chiesa
Ricevi gratis le news
0

di Bianca Maria Sarti

«Rivogliamo la nostra chiesa». È questo il coro unanime dei cittadini di Mamiano, che dal sisma del 23 dicembre scorso si vedono privati della loro chiesa, inagibile per il crollo della navata destra e per i danni ingenti al resto della struttura interna, in particolare alle arcate e alle volte laterali.
A richiamare l’attenzione sul problema è don Andrea Avanzini, amministratore parrocchiale, che lamenta da un lato il ritardo degli aiuti economici promessi dalle autorità, dall’altro il graduale disgregarsi della comunità parrocchiale privata di un punto di riferimento importante. «Dai giorni del sisma - spiega don Avanzini - i parrocchiani vanno a messa a Bannone (chiesa anch’essa parzialmente inagibile) o nella canonica, in una situazione di estrema precarietà. Domenica prossima, invece, celebreremo la domenica delle Palme nel campo sportivo dietro la chiesa; spero che ci siano in tanti per testimoniare che la parrocchia di Mamiano è ancora viva, anche se soffre, e che merita attenzione e aiuto».
Il timore, infatti, non riguarda soltanto l’arrivo dei fondi che si fa attendere, ma anche la loro distribuzione tra le varie situazioni di emergenza nel territorio. Vittorio Boschi, referente parrocchiale, avverte: «abbiamo paura che vengano privilegiate chiese monumentali, o dal valore artistico più significativo, e che invece siano penalizzate chiese come la nostra più modeste ma rese ricche dalla grande partecipazione della comunità. Senza un luogo in cui pregare la vivacità della parrocchia si sta spegnendo».
La dispersione dei fedeli è avvertita da tutti i cittadini. Paolo Ronchini gestisce un allevamento a Mamiano, poco distante dalla chiesa: «Don Andrea - dice - ha fatto tanto per questa comunità, ma da quando non abbiamo più  la chiesa, ci stiamo disperdendo. La canonica - continua Ronchini - è molto stretta e indatta».
 Massimo Mori, che gestisce il market in centro, ribadisce: «Quando si celebra la messa in canonica si è stretti, manca il raccoglimento necessario e a causa del poco spazio bambini e adulti sono in due stanze separate».
 In tanti si spostano in altre chiese: la sorella di Massimo, Dina, va a Torrechiara ogni domenica: «Come me, molti altri si spostano: Bannone, Cazzola e Traversetolo sono le più frequentate».
Ma per chi non può spostarsi, gli anziani, il disagio è fortissimo: «Le scale e gli spazi stretti della canonica non sono adatti agli anziani - lamenta Bruna Invernizzi, di Mamiano - e io devo stare a casa». Anche Maria Emiliani che vive da sempre  a Mamiano rimpiange la sua chiesa: «siamo tutti sparsi; non si vede più nessuno».
 Tiziana Cavalli, da 32 anni a Mamiano è preoccupata: «Soffriamo tanto senza la chiesa;  il pensiero di celebrare anche la Pasqua altrove, come è accaduto a Natale, mi rattrista. Spero che venga fatto qualcosa al più presto per risolvere il problema».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse