13°

26°

fidenza

Scuole materne, dietro front sulla merenda pomeridiana

Da inizio anno era distribuita all'uscita e consumata fuori dalla scuola. L'assessore Aiello: "Da lunedì interrotta la sperimentazione".

Merenda

Merenda

Ricevi gratis le news
0

 

Il «caso» merenda sembra risolto. E' cambiato infatti da lunedì il menù per la merenda pomeridiana nelle scuole materne di Fidenza: da quella confezionata  - che veniva distribuita da inizio anno in via sperimentale all'uscita dei bimbi da scuola - si è  tornati ad una merenda più «naturale»,  una  mousse di frutta e pane,  che  è ritornata ad essere consumata nei locali scolastici. 
Ad inizio anno, diversi genitori di bambini che frequentano al materna, non avevano  gradito  la novità che, a loro dire, non era stata precedentemente comunicata e che non ritenevano soddisfacente: una merenda confezionata consegnata al bambino all'uscita da scuola  e non più quella tradizionale da mangiare sui banchi. Pur pagando la stessa retta.  
In un comunicato l'assessore alla verifica dei Servizi comunali appaltati Daniele Aiello, spiega che la decisione di avviare questa questa sperimentazione  era stata avanzata  «da parte di alcuni membri della commissione  mensa (formata da genitori ed insegnanti) lo scorso anno» e poi  presentata     alla dirigente scolastica Lucia Araldi. Il motivo?   «Per agevolare i tempi di rientro e evitare lo spreco di cibo che in tale occasione si era spesso verificato. Una volta verificata sia la fattibilità sull'equivalenza dei valori nutrizionali da parte dell’azienda Ausl, sia le eventuali ricadute sull'organizzazione del servizio con la società Camst - afferma Aiello -  è stata avviata una sperimentazione». 
Nel corso  dell’ultima Commissione mensa del  5 novembre scorso, spiega ancora l'assessore, «abbiamo constatato la volontà della Commissione al ritorno a una merenda di tipo tradizionale. Ne abbiamo preso atto e richiesto alla società Camst di provvedere nuovamente al cambio della tipologia di merenda». «Volevamo fare chiarezza e smentire alcune voci non veritiere circolate in queste settimane sull'argomento», ha concluso  Aiello.
Il «caso» merenda sembra risolto. E' cambiato infatti da lunedì il menù per la merenda pomeridiana nelle scuole materne di Fidenza: da quella confezionata  - che veniva distribuita da inizio anno in via sperimentale all'uscita dei bimbi da scuola - si è  tornati ad una merenda più «naturale»,  una  mousse di frutta e pane,  che  è ritornata ad essere consumata nei locali scolastici. Ad inizio anno, diversi genitori di bambini che frequentano al materna, non avevano  gradito  la novità che, a loro dire, non era stata precedentemente comunicata e che non ritenevano soddisfacente: una merenda confezionata consegnata al bambino all'uscita da scuola  e non più quella tradizionale da mangiare sui banchi. Pur pagando la stessa retta.  In un comunicato l'assessore alla verifica dei Servizi comunali appaltati Daniele Aiello, spiega che la decisione di avviare questa questa sperimentazione  era stata avanzata  «da parte di alcuni membri della commissione  mensa (formata da genitori ed insegnanti) lo scorso anno» e poi  presentata     alla dirigente scolastica Lucia Araldi. Il motivo?   «Per agevolare i tempi di rientro e evitare lo spreco di cibo che in tale occasione si era spesso verificato. Una volta verificata sia la fattibilità sull'equivalenza dei valori nutrizionali da parte dell’azienda Ausl, sia le eventuali ricadute sull'organizzazione del servizio con la società Camst - afferma Aiello -  è stata avviata una sperimentazione». Nel corso  dell’ultima Commissione mensa del  5 novembre scorso, spiega ancora l'assessore, «abbiamo constatato la volontà della Commissione al ritorno a una merenda di tipo tradizionale. Ne abbiamo preso atto e richiesto alla società Camst di provvedere nuovamente al cambio della tipologia di merenda». «Volevamo fare chiarezza e smentire alcune voci non veritiere circolate in queste settimane sull'argomento», ha concluso  Aiello.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

1commento

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento