12°

26°

CULTURA

Medesano Fornovo: comicità a teatro contro la crisi

Presentata la stagione: nei 18 spettacoli scorci satirici sulla società d'oggi

La presentazione stagione teatrale Medesano Fornovo. Da sinistra: Andrea Bisi, Manuela Grenti, Roberto Bianchi, Graziano Cenci e Cesare Gandolfi

La presentazione stagione teatrale Medesano Fornovo. Da sinistra: Andrea Bisi, Manuela Grenti, Roberto Bianchi, Graziano Cenci e Cesare Gandolfi

Ricevi gratis le news
0

 

Giuseppe Labellarte
Anche quest’anno le amministrazioni comunali di Medesano e Fornovo hanno unito le forze per la realizzazione della stagione teatrale. Il calendario degli spettacoli,  realizzato in collaborazione tra i due comuni,  è stato presentato alla cittadinanza nel corso di una conferenza stampa ospitata nella sala «Gandolfi» di Medesano. 
Diciotto gli spettacoli che si susseguiranno da novembre a maggio in tre teatri: Baratta di Medesano, Adolfo Tanzi di Felegara e Lux di Fornovo. Anche quest’anno il calendario sarà composto da diversi filoni, ognuno dei quali dedicato ad una tipologia di teatro. Quattro gli spettacoli nella categoria «Prosa», riservata alle compagnie professionistiche: in scena personaggi come i comici Flavio Oreglio e David Riondino e registi come Enrico Vaime, autore di molte trasmissioni televisive Rai. 
Otto le rappresentazioni nella sezione «Compagnie in scena», dedicata ai non professionisti, due gli spettacoli nella sezione «Bambini» e due in quella dedicata alla musica. Due gli spettacoli  della rassegna teatrale per le scuole «Sguardi», realizzata insieme all’Istituto Comprensivo di Medesano, all’Azione Cattolica e alla compagnia «Nautai Teatro».
L’assessore alla cultura di Medesano, Cesare Gandolfi, nell'introduzione alla serata ha parlato di «una scelta degli spettacoli e delle compagnie molto accurata: pensiamo di essere riusciti a realizzare un calendario ricco, capace di offrire allo spettatore momenti di svago e allegria, ma anche di riflessione».
Un'iniziativa dunque sempre più ricca e seguita, come ha sottolineato il sindaco di Medesano Roberto Bianchi, oltre a rimarcare l’importanza culturale e sociale del teatro: «Pur in un momento di crisi in cui si tende a ridurre sempre più le risorse dedicate alla cultura, siamo riusciti, grazie ai numerosi sponsor, a riproporre per il decimo anno consecutivo una rassegna teatrale che acquista ulteriore valore grazie alla collaborazione che da 3 anni abbiamo con il comune di Fornovo». 
Quindi ha elogiato il teatro: «abbiamo sempre creduto in questa forma artistica e le abbiamo sempre dedicato largo spazio, anche con la rassegna dedicata al teatro dei ragazzi seguita da anni da Gigi Tapella e dalla sua compagnia Nautai Teatro». 
A Bianchi ha fatto eco il sindaco di Fornovo Manuela Grenti: «Da tre anni ormai ci siamo uniti a Medesano per offrire un cartellone più ricco che porti spettacoli di qualità. Oltre al grande impegno organizzativo, ovviamente la stagione teatrale è stata resa possibile dal sostegno ricevuto dal territorio e dal coinvolgimento di molti privati della zona che hanno sponsorizzato la programmazione. Siamo soddisfatti e sicuri che anche quest’anno la stagione teatrale darà la possibilità di passare piacevoli momenti all’insegna della buona arte». 
L’assessore alla cultura di Fornovo Graziano Cenci si è augurato di vedere anche quest’anno le sale piene convinto della grande levatura delle opere proposte. 
Gli spettacoli sono stati poi presentati da Andrea Bisi, dell’Ufficio Cultura del Comune di Medesano: «Quest’anno la scelta degli spettacoli ha voluto privilegiare l’umorismo e, traendo spunto dal particolare momento di crisi economica, molte compagnie porteranno in scena la quotidianità, con scorci satirici per affrontare con ironia la crisi e i problemi della società di oggi». 
La stagione teatrale comincerà ufficialmente già martedì prossimo, quando la compagnia «Tre Punti» presenterà, al teatro «Baratta» di Medesano, lo spettacolo «Squash», farsa sociale di denuncia sul mondo del lavoro.
Per info e prevendite: Biblioteca comunale di Medesano, 0525.422098 (Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 19. giovedì dalle 9,30 alle 12,30), Pro loco Fornovo Taro 0525.2599 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12).
Giuseppe Labellarte

FORNOVO MEDESANO - Anche quest’anno le amministrazioni comunali di Medesano e Fornovo hanno unito le forze per la realizzazione della stagione teatrale. Il calendario degli spettacoli, realizzato in collaborazione tra i due comuni,  è stato presentato alla cittadinanza nel corso di una conferenza stampa ospitata nella sala «Gandolfi» di Medesano. 

 

Diciotto gli spettacoli che si susseguiranno da novembre a maggio in tre teatri: Baratta di Medesano, Adolfo Tanzi di Felegara e Lux di Fornovo. Anche quest’anno il calendario sarà composto da diversi filoni, ognuno dei quali dedicato ad una tipologia di teatro. Quattro gli spettacoli nella categoria «Prosa», riservata alle compagnie professionistiche: in scena personaggi come i comici Flavio Oreglio e David Riondino e registi come Enrico Vaime, autore di molte trasmissioni televisive Rai. 

Otto le rappresentazioni nella sezione «Compagnie in scena», dedicata ai non professionisti, due gli spettacoli nella sezione «Bambini» e due in quella dedicata alla musica. Due gli spettacoli  della rassegna teatrale per le scuole «Sguardi», realizzata insieme all’Istituto Comprensivo di Medesano, all’Azione Cattolica e alla compagnia «Nautai Teatro».

L’assessore alla Cultura di Medesano, Cesare Gandolfi, nell'introduzione alla serata ha parlato di «una scelta degli spettacoli e delle compagnie molto accurata: pensiamo di essere riusciti a realizzare un calendario ricco, capace di offrire allo spettatore momenti di svago e allegria, ma anche di riflessione».Un'iniziativa dunque sempre più ricca e seguita, come ha sottolineato il sindaco di Medesano Roberto Bianchi, oltre a rimarcare l’importanza culturale e sociale del teatro: «Pur in un momento di crisi in cui si tende a ridurre sempre più le risorse dedicate alla cultura, siamo riusciti, grazie ai numerosi sponsor, a riproporre per il decimo anno consecutivo una rassegna teatrale che acquista ulteriore valore grazie alla collaborazione che da 3 anni abbiamo con il comune di Fornovo». 

Quindi ha elogiato il teatro: «abbiamo sempre creduto in questa forma artistica e le abbiamo sempre dedicato largo spazio, anche con la rassegna dedicata al teatro dei ragazzi seguita da anni da Gigi Tapella e dalla sua compagnia Nautai Teatro». 

A Bianchi ha fatto eco il sindaco di Fornovo Manuela Grenti: «Da tre anni ormai ci siamo uniti a Medesano per offrire un cartellone più ricco che porti spettacoli di qualità. Oltre al grande impegno organizzativo, ovviamente la stagione teatrale è stata resa possibile dal sostegno ricevuto dal territorio e dal coinvolgimento di molti privati della zona che hanno sponsorizzato la programmazione. Siamo soddisfatti e sicuri che anche quest’anno la stagione teatrale darà la possibilità di passare piacevoli momenti all’insegna della buona arte». 

L’assessore alla Cultura di Fornovo Graziano Cenci si è augurato di vedere anche quest’anno le sale piene convinto della grande levatura delle opere proposte. Gli spettacoli sono stati poi presentati da Andrea Bisi, dell’Ufficio Cultura del Comune di Medesano: «Quest’anno la scelta degli spettacoli ha voluto privilegiare l’umorismo e, traendo spunto dal particolare momento di crisi economica, molte compagnie porteranno in scena la quotidianità, con scorci satirici per affrontare con ironia la crisi e i problemi della società di oggi». La stagione teatrale comincerà ufficialmente già martedì prossimo, quando la compagnia «Tre Punti» presenterà, al teatro «Baratta» di Medesano, lo spettacolo «Squash», farsa sociale di denuncia sul mondo del lavoro.Per info e prevendite: Biblioteca comunale di Medesano, 0525.422098 (Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 19. giovedì dalle 9,30 alle 12,30), Pro loco Fornovo Taro 0525.2599 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

1commento

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover