19°

Fontevivo

Sfida all'ultimo anolino a "Mangia come scrivi"

A fine serata sarà annunciato il programma di gennaio-maggio 2014

Anolini

Un'opera di Luca Mazzieri dedicata agli anolini

Ricevi gratis le news
0

(comunicato stampa

 

 

 
Solo per questo motivo, dunque, la serata di Mangia come scrivi dal titolo “Sua maestà l’Anolino”, che si terrà VENERDI’ 6 DICEMBRE al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo (Parma), sarebbe da considerarsi un evento. A renderlo ancor più imperdibile, oltre alle componenti letterarie e artistiche che da sempre contraddistinguono la rassegna ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, sarà, stavolta, un’inedita ed “epica” sfida: quella tra gli anolini di Parma (preparati con sugo di stracotto) e gli anolini della Bassa (preparati con tre tipi di Parmigiano Reggiano di diversa stagionatura).
Insieme ai “dischi” caratterizzati dal colore del sole e immersi in un fumante e dorato brodo di carne, i protagonisti a tavola saranno gli scrittori Roberto S. Tanzi, Uberto Ceretoli, Seba Pezzani, il musicista Roldano Daverio e l’artista Luca Mazzieri.
 
La ghiotta cena prenatalizia inizierà alle 21 (info e prenotazioni allo 0521 610010) e sarà l’occasione per fare “incontrare” i piatti della tradizione parmigiana con i grandi vini dell’Oltrepò Pavese prodotti dall’Azienda Agricola Bruno Verdi (www.brunoverdi.it). Cinque portate e cinque vini: oltre ai due tipi di anolini (prima saranno serviti quelli della Bassa, quindi quelli di Parma, con abbondanti bis), spalla cotta come antipasto, mariola come secondo, spongata come dolce, quattro vini di Bruno Verdi più un lambrusco di Ca’ de Medici per accompagnare (inevitabilmente) gli anolini.
 
A questa specialità è dedicata l’antologia di racconti “Sua maestà l’anolino” (Battei), curata da Tanzi.  Gli autori, tra una portata e l’altra, faranno veloci presentazioni con brevi letture: Tanzi presenterà e leggerà il racconto di Pezzani “La pentola”, Pezzani presenterà e leggerà il racconto di Ceretoli “La favola degli anolini di Isabetta”, Ceretoli presenterà e leggerà l’introduzione al libro scritta da Tanzi. 
Il volume, realizzato con il patrocinio dell’Arciconfraternita dell’Anolino (che collabora alla serata), è dedicato all’indimenticato direttore della “Gazzetta di Parma” Baldassarre Molossi. 
 
L’artista Luca Mazzieri (apprezzato pittore, regista di film come “I virtuali” e “Giovani” e autore del romanzo “L’amore che dorme” sulla vita del Parmigianino) esporrà in sala nove suoi lavori dedicati all’anolino. 
Pezzani (voce e chitarra) e Daverio (chitarra), componenti del gruppo folk-rock RAB4, introdurranno ogni piatto con brani loro e della tradizione natalizia.
 
A fine serata, il presentatore Negri annuncerà la stagione gennaio-maggio 2014 di Mangia come scrivi.   
Per i parmigiani, ma anche per i parmensi, non è Natale senza anolini. Il ricco e tradizionale piatto delle feste non può mai mancare nelle tavole imbandite del 25 dicembre. Eppure, in tutta la provincia di Parma, non si è mai sentito di alcun gourmet, gastronomo o semplice appassionato di cucina che si sia tirato indietro di fronte a un piatto di “galleggianti” proposti anche prima o dopo quella data. 
 
Solo per questo motivo, dunque, la serata di Mangia come scrivi dal titolo “Sua maestà l’Anolino”, che si terrà venerdì 6 dicembre al ristorante 12 Monaci di Fontevivo, sarebbe da considerarsi un evento. A renderlo ancor più imperdibile, oltre alle componenti letterarie e artistiche che da sempre contraddistinguono la rassegna ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, sarà, stavolta, un’inedita ed “epica” sfida: quella tra gli anolini di Parma (preparati con sugo di stracotto) e gli anolini della Bassa (preparati con tre tipi di Parmigiano Reggiano di diversa stagionatura).
Insieme ai “dischi” caratterizzati dal colore del sole e immersi in un fumante e dorato brodo di carne, i protagonisti a tavola saranno gli scrittori Roberto S. Tanzi, Uberto Ceretoli, Seba Pezzani, il musicista Roldano Daverio e l’artista Luca Mazzieri.
 
La ghiotta cena prenatalizia inizierà alle 21 (info e prenotazioni allo 0521 610010) e sarà l’occasione per fare “incontrare” i piatti della tradizione parmigiana con i grandi vini dell’Oltrepò Pavese prodotti dall’Azienda Agricola Bruno Verdi (www.brunoverdi.it). Cinque portate e cinque vini: oltre ai due tipi di anolini (prima saranno serviti quelli della Bassa, quindi quelli di Parma, con abbondanti bis), spalla cotta come antipasto, mariola come secondo, spongata come dolce, quattro vini di Bruno Verdi più un lambrusco di Ca’ de Medici per accompagnare (inevitabilmente) gli anolini.
 
A questa specialità è dedicata l’antologia di racconti “Sua maestà l’anolino” (Battei), curata da Tanzi. Gli autori, tra una portata e l’altra, faranno veloci presentazioni con brevi letture: Tanzi presenterà e leggerà il racconto di Pezzani “La pentola”, Pezzani presenterà e leggerà il racconto di Ceretoli “La favola degli anolini di Isabetta”, Ceretoli presenterà e leggerà l’introduzione al libro scritta da Tanzi. 
Il volume, realizzato con il patrocinio dell’Arciconfraternita dell’Anolino (che collabora alla serata), è dedicato all’indimenticato direttore della “Gazzetta di Parma” Baldassarre Molossi. 
 
L’artista Luca Mazzieri (apprezzato pittore, regista di film come “I virtuali” e “Giovani” e autore del romanzo “L’amore che dorme” sulla vita del Parmigianino) esporrà in sala nove suoi lavori dedicati all’anolino. 
Pezzani (voce e chitarra) e Daverio (chitarra), componenti del gruppo folk-rock RAB4, introdurranno ogni piatto con brani loro e della tradizione natalizia.
 
A fine serata, il presentatore Negri annuncerà la stagione gennaio-maggio 2014 di Mangia come scrivi.   

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno