16°

29°

PROVINCIA-EMILIA

Sorbolo, torna il Piedibus. Entusiasmo tra gli alunni

Un modo sano, divertente e ecologico per andare a scuola

Sorbolo, torna il Piedibus. Entusiasmo tra gli alunni
Ricevi gratis le news
0
Un modo sano, divertente e ecologico per andare a scuola

 

SORBOLO
Cristian Calestani
Tutti a scuola a piedi. E’ ripartito a Sorbolo il Piedibus: un modo sano, divertente e ecologico per andare a scuola. Per il quinto anno consecutivo l’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sorbolo, promuove il progetto che trasforma il tragitto casa-scuola in un’occasione per fare movimento, socializzare, osservare il paese che si sveglia, divertirsi e ridurre l’inquinamento e il traffico grazie anche alla collaborazione di tanti volontari. Il Piedibus è un autobus umano formato da un gruppo di bambini «passeggeri» e da adulti «autisti» e «controllori» che, tutte le mattine, permette di arrivare a scuola attraversando il paese in sicurezza. Quest’anno il debutto dell’iniziativa si è avuto con il «Piedibus day», il giorno in cui quasi tutti hanno raggiunto la scuola a piedi. Le strade attorno alla scuola primaria sono state chiuse al traffico per fare sperimentare a tutti - genitori, nonni e bambini - il bello di arrivare a scuola a piedi. «Come spesso accade - afferma l’assessore alla Scuola, Rita Buzzi - le cose più virtuose richiedono anche qualche piccolo sacrificio o, più semplicemente, lo sforzo di provare a cambiare le nostre abitudini, proprio a vantaggio di stili di vita più salutari e più rispettosi dell’ambiente. E’ anche vero che i tempi della vita quotidiana sono sempre più stretti e che talune scelte sono dettate dalla necessità di far convivere esigenze diverse nel poco tempo disponibile per chi ha lavoro e famiglia. In ogni caso avremo modo di confrontarci sul tema con i genitori anche in un’assemblea pubblica che insieme alla scuola stiamo organizzando per gennaio: sarà l’occasione per raccogliere suggerimenti e far sì che le nostre scelte siano frutto della massima condivisione, oltre che con la famiglia, anche con la scuola». Sul tema è intervenuto anche il sindaco Angela Zanichelli: «Il Piedibus è inserito in un ampio progetto sostenuto dalla Regione, condiviso con l’Ausl di Parma, volto a promuovere sul nostro territorio stili di vita più salutari, con iniziative di mobilità sostenibile, da affiancare alle tante altre che, come amministrazione, abbiamo messo in campo in questi anni, l’ultima delle quali sarà il 7 dicembre, alle 10.30, quando inaugureremo la pista ciclabile Sorbolo-Corte Godi: un altro, stimolante invito, a muoverci di più a piedi o in bici».
SORBOLO

 

Cristian Calestani

Tutti a scuola a piedi. E’ ripartito a Sorbolo il Piedibus: un modo sano, divertente e ecologico per andare a scuola. Per il quinto anno consecutivo l’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sorbolo, promuove il progetto che trasforma il tragitto casa-scuola in un’occasione per fare movimento, socializzare, osservare il paese che si sveglia, divertirsi e ridurre l’inquinamento e il traffico grazie anche alla collaborazione di tanti volontari. Il Piedibus è un autobus umano formato da un gruppo di bambini «passeggeri» e da adulti «autisti» e «controllori» che, tutte le mattine, permette di arrivare a scuola attraversando il paese in sicurezza. Quest’anno il debutto dell’iniziativa si è avuto con il «Piedibus day», il giorno in cui quasi tutti hanno raggiunto la scuola a piedi. Le strade attorno alla scuola primaria sono state chiuse al traffico per fare sperimentare a tutti - genitori, nonni e bambini - il bello di arrivare a scuola a piedi. «Come spesso accade - afferma l’assessore alla Scuola, Rita Buzzi - le cose più virtuose richiedono anche qualche piccolo sacrificio o, più semplicemente, lo sforzo di provare a cambiare le nostre abitudini, proprio a vantaggio di stili di vita più salutari e più rispettosi dell’ambiente. E’ anche vero che i tempi della vita quotidiana sono sempre più stretti e che talune scelte sono dettate dalla necessità di far convivere esigenze diverse nel poco tempo disponibile per chi ha lavoro e famiglia. In ogni caso avremo modo di confrontarci sul tema con i genitori anche in un’assemblea pubblica che insieme alla scuola stiamo organizzando per gennaio: sarà l’occasione per raccogliere suggerimenti e far sì che le nostre scelte siano frutto della massima condivisione, oltre che con la famiglia, anche con la scuola». Sul tema è intervenuto anche il sindaco Angela Zanichelli: «Il Piedibus è inserito in un ampio progetto sostenuto dalla Regione, condiviso con l’Ausl di Parma, volto a promuovere sul nostro territorio stili di vita più salutari, con iniziative di mobilità sostenibile, da affiancare alle tante altre che, come amministrazione, abbiamo messo in campo in questi anni, l’ultima delle quali sarà il 7 dicembre, alle 10.30, quando inaugureremo la pista ciclabile Sorbolo-Corte Godi: un altro, stimolante invito, a muoverci di più a piedi o in bici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse