19°

Provincia-Emilia

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina
Ricevi gratis le news
1

di Chiara De Carli
E’ rimasto senza casa per una notte il fornaio di via Don Bernini, a causa di un fulmine entrato attraverso l’antenna della televisione verso le 19 di ieri.
 Dieci minuti di acquazzone dopo un pomeriggio di sole, e Bruno Mori, ottantenne di Mezzano Inferiore, ha pensato di andarsi a fare la barba in attesa che la nuvola passasse. Una decisione che, vista a posteriori, ha probabilmente messo al sicuro l’anziano da problemi peggiori di un grosso spavento. Il tempo di andare in bagno e un fulmine è entrato attraverso l’antenna di casa distruggendo l’impianto elettrico e mandando in frantumi buona parte dei vetri della palazzina. La potentissima scarica di energia si è propagata dal tetto fino al piano terra, dove si trova il quadro di controllo dell’impianto elettrico che, fortunatamente, non ha lasciato che il fuoco si propagasse.
Dalle finestre in frantumi ha cominciato ad uscire un fumo denso e nero e i vicini di casa, richiamati dal potente boato, hanno subito avvisato il nipote di Bruno, Mattia. Precipitatosi sul posto, il ragazzo si è prima assicurato delle condizioni del nonno poi è entrato in casa, accompagnato dagli amici Andrea e Kevin, per verificare i danni causati dal fulmine. In pochi minuti molti residenti  si sono riversati in strada per assicurarsi che al fornaio non fosse capitato nulla e sono arrivati anche i vigili del fuoco e i tecnici dell'Enel per verificare che non vi fossero problemi per la struttura.
«La casa era piena di fumo - racconta Mattia - e per terra era pieno di vetri e calcinacci. Siamo andati subito a verificare le condizioni del sottotetto, visto che dalle finestre usciva parecchio fumo e, una volta aperta la porta, siamo stati investiti da una nube talmente densa che sono dovuto correre a prendere aria». Ad avere la prontezza  di verificare che non ci fossero fiamme e ad aprire quella che probabilmente era l’unica finestra rimasta integra, è stato Andrea che ha così constatato che il fumo era stato causato dalla combustione del rivestimento dei fili dell’impianto elettrico e che quindi il pericolo di incendio era stato scampato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mattia

    06 Aprile @ 19.58

    maledetto fulmine ...proprio la mia casa doveva prendere:-( ciao ciao televisione computer frigor:-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno