19°

Provincia-Emilia

Quasi due milioni e mezzo di euro per risolvere l'emergenza frane

Quasi due milioni e mezzo di euro per risolvere l'emergenza frane
Ricevi gratis le news
0

Ammontano a 2 milioni e 406mila euro le risorse destinate dalla Provincia al ripristino di 23 frane distribuite su tutto il territorio parmense: risorse che per circa un terzo (840mila euro) sono arrivate dalla Regione (che ha accolto le richieste dell’ente di piazzale della Pace sulla base della legge 3/99, per interventi conseguenti ad eventi eccezionali o calamitosi) e per i rimanenti due terzi provengono direttamente dal bilancio della Provincia. Gli interventi saranno effettuati dalla Provincia prima dell’estate.
Riguarderanno frane e smottamenti nei Comuni di Albareto, Tizzano, Monchio, Varsi, Palanzano, Bore, Pellegrino, Bardi,
Bedonia, Varano Melegari, Neviano Arduini, Tornolo, Fornovo.
«La pioggia, la neve, il ghiaccio e in generale il maltempo che hanno caratterizzato quest’inverno, uniti al terremoto dello scorso dicembre, hanno determinato diverse criticità sulle strade del nostro territorio. Per questo - dice l’assessore provinciale alle Infrastrutture Ugo Danni - abbiamo messo in campo anche risorse straordinarie, con uno sforzo davvero notevole da parte dell’amministrazione. Abbiamo già approvato e assegnato gli interventi per il rifacimento del manto stradale, e ora con questi 2 milioni e 400mila euro lavoriamo sulle frane, con un piano che riguarda nel complesso 23 punti critici: l’obiettivo è far sì che si intervenga nei tempi più rapidi
possibili, e che si concludano i lavori prima dell’estate. Quello delle frane in Appennino è un problema serio per il nostro territorio: è un problema che ci
sta a cuore, come dimostrano tutti gli sforzi fatti dalla Provincia per fronteggiarlo. Anche i nuovi investimenti lo testimoniano: investimenti straordinari, che vanno ad aggiungersi all’attività ordinaria. Abbiamo destinato al ripristino delle frane oltre un milione e mezzo di euro, e per una Provincia si tratta di una cifra molto rilevante, ottenendo anche dalla Regione un finanziamento cospicuo. Tutto questo, in tempi critici per la disponibilità di risorse finanziarie da parte degli enti pubblici, mi sembra senz'altro da sottolineare».
Queste le strade interessate dai lavori: S.P. 523R del Colle
di Cento Croci in Comune di Albereto e Tornolo. SP 665R Massese in Comuni di Tizzano,
Monchio e Palanzano. SP 28 di Varsi in Comuni di Varsi e Valarno Melegari. S.P. 359 R di
Salsomaggiore e Bardi in Comuni di Bore, Pellegrino, Bardi
e Bedonia. S.P.17 di Traversetolo in Comune di Neviano Arduini. S.P.30 di Pellegrino in Comu-
ne di Pellegrino Parmense. S.P.109 di Fondovalle Stirone
 in Comune di Pellegrino Parmense. S.P.84 di Carobbio in
 Comune di Tizzano Val Parma. S.P.66 di Compiano in Comune di Bardi. S.P.36 della Valtoc-
cana in Comune di Neviano
Arduini. S.P.65 di Schia in Comune di Tizzano Val Parma. S.P.42 del Mozzola in Comune
 di Varsi. S.P.308R di Fondovalle Taro in Comune di Fornovo Taro.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel