-1°

BUSSETO

Verdi: Siae compra Palazzo Orlandi. Sarà una scuola di musica

Gino Paoli: "Non potevamo non farlo, ora speriamo in aiuti per restauri"

Verdi: Siae compra Palazzo Orlandi. Sarà una scuola di musica
Ricevi gratis le news
0

 

Silvia Lambertucci/Ansa

 Magnati russi e ricchi cinesi dovranno aspettare. In vendita ormai da qualche mese, è stato comprato dalla Siae, attraverso il suo fondo immobiliare Norma di Sorgente Group, il neoclassico Palazzo Orlandi di Busseto, la grande casa dove Verdi visse dal 1849 al 1851 e dove compose tra l'altro il Rigoletto. E l’idea, rivela Gino Paoli all’ANSA, è ora di farne una «scuola di musica d’eccellenza, dedicata alla lirica e non solo».

Certo «è presto per parlarne perchè prima bisognerà pensare ai restauri», chiarisce il presidente della Siae. Comprato nel 1845 dal maestro, Palazzo Orlandi (che allora si chiamava Palazzo Dordoni-Cavalli) vanta dimensioni di tutto rispetto, vicine ai 2500 metri quadrati. Per cui è chiaro che, superato lo scoglio dell’acquisto, anche la ristrutturazione e la gestione non saranno cose da poco. L’idea di Paoli è però di farne, magari con qualche aiuto locale o del ministero, un centro di eccellenza dedicato alla musica, con una scuola che offra anche residenze, sull'esempio, spiega, «di quanto già si sta facendo con villa Cilea a Varazze, che è stata donata alla Siae e dove si sta realizzando un progetto pilota di questo tipo». Di certo, come si sottolinea anche nella nota ufficiale diffusa dalla società, quale che sia alla fine il progetto che si sceglierà di realizzare, verrà studiato «con il ministero dei Beni culturali e del Turismo e tutte le autorità competenti» e avrà l’obiettivo di «utilizzare al meglio la casa di Giuseppe Verdi a beneficio della cultura italiana».

Intanto, dopo le polemiche scoppiate qualche mese fa e il grido di dolore lanciato dal sindaco della città, Maria Giovanna Gambazza, la casa è stata comprata. Secondo quanto risulta all’ANSA, il prezzo d’acquisto sarebbe stato di 1,1 milioni di euro. Paoli non fa numeri, ma è soddisfatto: «Per noi comprarla era un obbligo – dice – Verdi è stato uno dei fondatori della Siae, era inevitabile che ce ne occupassimo». Per i restauri, spiega, «speriamo di essere aiutati», «magari anche da sponsor».

Comunque non sarà una cosa veloce, anche perchè dopo l’atto, che è stato firmato nei giorni scorsi, ci sono da rispettare i 60 giorni di legge nei quali il Mibact potrebbe esercitare la prelazione, anche se già si sa che Massimo Bray non eserciterà il diritto. Il più è fatto, sottolinea Paoli d’accordo con il direttore generale Gaetano Blandini, «l'importante è partire». Soddisfatto anche Valter Mainetti, ad di Sorgente Group: «Il nostro Gruppo è sempre stato particolarmente sensibile alla valorizzazione degli immobili di alto valore storico ed architettonico, concentrandosi sull'acquisto di edifici iconici in tutto il mondo. Anche in questo caso non mancheremo di formulare le nostre idee per tutelare e preservare l’identità della casa di Verdi, eccellenza nel panorama musicale e culturale del nostro Paese".

Progettato in stile neoclassico dal pittore e architetto bussetano Giuseppe Cavalli e costruito nella centralissima via Roma, il palazzo fu un pò una residenza dello scandalo per il grande maestro: qui Verdi visse more uxorio con la cantante lirica Giuseppina Strepponi, l’amata compagna che poi diventò la sua seconda moglie, ma la relazione extraconiugale scandalizzò i bussetani a tal punto che alla fine la coppia decise di trasferirsi a Villa Agata, subito fuori del paese. Quei pochi anni trascorsi a Busseto furono però densi e creativi per Verdi, che nelle stanze di quel palazzo compose tanti dei suoi capolavori, da Luisa Miller al Rigoletto. E qui nel 1867 morì il padre di Verdi, Carlo. La casa venne poi venduta nel 1888 dalla Strepponi che destinò il ricavato ad una pensione per poveri.

Guarda il servizio del Tg Parma


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dopo il Grande Fratello: Benedetta Mazza torna in studio con Stefano Sala. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri

TELEVISIONE

Benedetta Mazza torna in studio con Stefano. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri Foto

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano: foto

MUSICA

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano Foto

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Foto dalla pagina Facebook di Laura Ciriaco

MUSICA

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

REPORTAGE

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

CENTRO STORICO

Furti e pedinamenti ai danni delle commesse di via Mistrali

weekend

Il trionfo di mercatini di Natale, presepi in mostra e cori: l'agenda della domenica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

LO SFOGO

«Parma non sa gestire l'accesso alle ztl in modo intelligente»

Personaggio

Matteo Vezzani, lo stilista delle supercar

Provocazione

Quel cartello con le corna

Colorno

Dobermann attaccano la colonia felina: un gatto morto, 2 feriti e 5 spariti

Sorbolo

Demolita la casa abusiva di Bogolese

ATTENTATO

I colleghi parmigiani del giornalista ucciso: «Antonio, uno di noi»

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

PARMA

Legionella, controlli serrati dopo i nuovi 5 casi in città Video

carabinieri

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

12tgparma

Meteo, arriva la neve. Notte con gelate e minime sotto lo zero Video

vincita

La dea bendata fa una super tappa in via Monsignor Colli: "grattati" 500.000 euro

incidenti

Due auto fuori strada a pochi minuti di distanza: due feriti, uno è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma in famiglia il nemico è lo smartphone, non i compiti

di Patrizia Ginepri

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Austria

Triplice omicidio in un castello: arrestato un conte

RETROSCENA

Brexit, e adesso? Ecco i 6 scenari possibili

SPORT

SERIE A

Il derby di Torino alla Juve. Decide CR7 su rigore

SONDAGGIO

La punizione più bella della storia recente del Parma? E' quella di Bruno Alves Video

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Regali di Natale: ecco quelli smart

CURIOSITA'

La cometa di Natale oggi "sfiorerà'' la Terra: tutti a naso all’insù

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole