13°

25°

COLLECCHIO

I giovani hanno ricordato la strage del rapido 904

Due commoventi cerimonie: lo spettacolo e l'omaggio nel cimitero di Gaiano

Lo spettacolo teatrale al Crystal

Lo spettacolo teatrale al Crystal

Ricevi gratis le news
0

 

Gian Franco Carletti
Il ventinovesimo anniversario dell’attentato dinamitardo sul treno rapido 904, avvenuto il 23 dicembre 1984 presso la Grande galleria dell'Appennino e a seguito del quale persero la vita anche la gaianese Susanna Cavalli e il fidanzato di Vicofertile Pierfrancesco Leoni, è stato ricordato con due momenti particolarmente toccanti.
Rappresentazione teatrale, documentario e testimonianze hanno caratterizzato il primo incontro, organizzato al teatro Crystal dal comune di Collecchio, in collaborazione col coordinamento di Parma di Libera e con l’Istituto comprensivo «Ettore Guatelli» 

Dopo che il vice sindaco Maristella Galli ha ricordato il fatto, è intervenuta l’assessore provinciale Marcella Saccani per dire: «Il Comune è molto bravo a porre attenzione a queste cose nella speranza che non succedano più».
Un ricordo personale è poi venuto dal dirigente scolastico Giacomo Vescovini che, fra altro, ha detto che «Pierfrancesco e Susanna erano due studenti universitari quando lo ero anch’io. Si trovavano spesso nella biblioteca di Magistero e spesso li incontravo».
Da qualche anno il ricordo della strage sul rapido è legata in modo particolare ai giovani. La sala era gremita di ragazzi delle scuole collecchiesi che hanno assistito ad una rappresentazione teatrale, molto efficace e coinvolgente, della classe V C del Liceo «Albertina Sanvitale» di Parma, incentrata sulla figura di Rita Atria.
Ne è seguita la proiezione del documentario di Proboscidea «Rita Atria, la virtù vive» di grande impatto emotivo.
Significative poi le testimonianze dirette. Dopo che Margherita Asta ha evidenziato l’importanza del ricordo «per tutte quelle vite spezzate che non hanno avuto la facoltà di esprimersi», Piera Aiello, testimone di giustizia sotto scorta, ha avuto parole di ammirazione per i ragazzi che hanno fatto lo spettacolo. Ha anche ricordato com’è diventata testimone di giustizia, il primo incontro con Paolo Borsellino e l’importanza della memoria.
«Se ognuno di noi – ha detto – adottasse il nome di una persona e la portasse avanti con la loro storia e il loro impegno, la loro storia non morirà mai. Io porto avanti la storia di Rita Atria. La dignità non ha prezzo. Vi auguro di essere testimoni della vostra dignità. Nella vita dobbiamo avere quello che ci meritiamo».
Il secondo momento si è svolto a Gaiano. Nella parrocchiale è stata celebrata la Messa di commemorazione delle vittime della strage sul rapito 904. Mons. Sergio Sacchi, durante il rito, ha evidenziato come oggi si faccia «dolce memoria nella certezza che il loro sacrificio innocente sia un segno di speranza da cui ricominciare».
Quindi il vice sindaco Maristella Galli, in conclusione della cerimonia, ha fatto presente come siano sempre di più coloro che si ricordano dei due giovani: «il Natale ci aiuti davvero a diventare costruttori di pace».
Al cimitero della frazione è stata deposta una corona davanti al famedio che ricorda Susanna e Pier Francesco con un toccante intervento di Paola Bergonzi, presidente dell’Anpi locale, sulla figura dei due giovani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

1commento

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover