17°

28°

Provincia-Emilia

Il dolore dei compagni di squadra: "Simone, un ragazzo splendido"

Il dolore dei compagni di squadra: "Simone, un ragazzo splendido"
Ricevi gratis le news
0

Una «catena» di sms, uno striscione al campo di allenamento, due gruppi su Facebook. Gli amici e i coetanei di Simone Azzato  cercano in tutti i modi di diffondere il suo ricordo e di fare in modo che il suo sorriso e la sua allegria non vengano cancellati dalla tragedia della strada nella quale il 15enne studente  e calciatore ha perso la vita. A Sorbolo abitano cinque suoi compagni di squadra, che giocavano con lui nella formazione Allievi Regionali B della Povigliese, squadra costruita nell’ambito del progetto «Soccer Boys», un accordo fra l’Ac Sorbolo e alcune società della Bassa reggiana. E a Sorbolo Simone si era recato spesso, in passato, per sostenere gli allenamenti della squadra. «Era un ragazzo bellissimo e mi dispiace tantissimo che non ci sia più - ricorda Massimo Carpanini, uno dei compagni -. Un ragazzo disponibile, sempre sorridente e sempre in grado di sdrammatizzare la situazione. Anche la sua famiglia era molto disponibile ed era sempre pronta a seguirlo. Giocavamo insieme da alcuni anni: adesso per noi diventa molto difficile trovarci per giocare a calcio, pensando a lui che non c'è più». I compagni di squadra, che ieri sera hanno partecipato al rosario, stanno pensando di realizzare uno striscione in sua memoria da appendere nel campo da allenamento e di preparare delle magliette a lui dedicate da indossare durante la prossima partita. Attualmente Simone era fermo perché stava recuperando da un infortunio al ginocchio.
«Era un ragazzo molto simpatico che aveva sempre il sorriso sulle labbra e non si lamentava mai di niente - conferma Lorenzo Allodi, un altro compagno di squadra -, stare con lui era bellissimo. Per noi è ancora più difficile accettare quello che è successo perché ultimamente lo vedevamo poco al campo perché era infortunato».
Il quindicenne di Meletole, che giocava difensore laterale a sinistra, era uno degli elementi principali della rosa, uno di quei pochi che si «giocano» la fascia da capitano. E la società reggiana, nella quale aveva cominciato a giocare fin da piccolo, contava su di lui per il futuro.
«Era un ragazzo sereno - racconta Marco Vitrani -, gli piaceva divertirsi e scherzare. Di lui potevi fidarti e quando abbiamo cominciato a giocare insieme, quattro anni fa, con lui mi sono trovato bene fin da subito. Era molto bravo con il computer, con Msn Messenger e Facebook sapeva fare tutto».
Sul più noto dei social network un gruppo dedicato al ricordo di «Azza» ieri pomeriggio aveva già superato i 450 membri. E sulla bacheca tutti gli altri amici danno sfogo al dolore, scrivendo parole piene di tristezza. La stessa che provano i suoi compagni di squadra, che con lui hanno condiviso vittorie e sconfitte.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"