10°

28°

Provincia-Emilia

Da Fornovo alla scoperta del Parlamento europeo

Da Fornovo alla scoperta del Parlamento europeo
Ricevi gratis le news
0

FORNOVO - Da piazza del Municipio all’agorà del Parlamento Europeo di Strasburgo.
 E’ questo il viaggio, lungo tre anni, che hanno percorso gli studenti di quinta, insieme ad alcuni di prima media, della Direzione didattica di Fornovo Taro, per conoscere e vivere le istituzioni. Quaranta ragazzi della scuole di Berceto, Fornovo, Riccò, Selva Castello e Solignano, accompagnati dai loro insegnanti, dal preside della scuola media Flavio Colantuoni e della referente del progetto Filomena Bartoletta, hanno vissuto nei giorni scorsi una ricca esperienza didattica e formativa, alla scoperta di diverse città europee e del Parlamento, a conclusione del progetto che la Direzione mette in campo da tempo, con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi al concetto di cittadinanza, dal loro Comune all’Europa, e di partecipazione attiva.
 All’uscita hanno preso parte i componenti del Consiglio Comunale dei ragazzi, tra i quali il sindaco Chiara Le Rose, assessori e consiglieri. A Strasburgo, nel palazzo del Parlamento, gli studenti, i più piccoli per età che siano stati ricevuti, sono stati accolti dalla funzionaria Giusy Viola, che li ha condotti nell’emiciclo, dove i deputati europei si riuniscono in seduta plenaria una settimana al mese, per assistere, insieme a ragazzi di ogni parte d’Europa e grazie al traduttore simultaneo, ad una seduta dei parlamentari e delle commissioni: la crisi economica e le possibili soluzioni erano i temi al centro del dibattito. Al termine della sessione la funzionaria ha spiegato ai ragazzi il funzionamento dell’istituzione ed ha riposto alle numerose domande dei giovani visitatori.
Prima di lasciare la sede non è mancata la foto di rito tra le bandiere di tutti i Paesi dell’Unione. Uno dei momenti più emozionanti è stato l’arrivo al centro della corte interna del palazzo, dove i ragazzi hanno intonato l’Inno europeo, l’Inno alla gioia, di Beethoven, accompagnati dalla tromba di Andrea Cerbone. Oltre all’appuntamento relativo al progetto sulle istituzioni, il viaggio era anche il momento conclusivo del percorso didattico, anche questo triennale, legato ai Cammini culturali, in particolare alla Via Francigena: strada che ha contribuito a formare la cultura europea, permettendo l’incontro tra i suoi cittadini, le arti, i mestieri, le tradizioni e le fedi.
 Partendo dall’itinerario provinciale, i ragazzi sono andati alla scoperta di diversi tratti del percorso, per poi conoscere quelli nazionali, fino a Roma, e, quest’anno, quelli d’Europa attraverso la visita alle cattedrali: luogo simbolo e da secoli centri pulsanti della cultura europea. Nei quattro giorni di viaggio i ragazzi hanno fatto visita alle città di Lucerna, Strasburgo, Friburgo e Colmar, 'sconfinandò, tra Svizzera, Francia e Germania, come veri cittadini d’Europa.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno