20°

33°

maltempo

Strade provinciali: 2 milioni di danni nelle ultime 48 ore

Chiusa la sp 15 a Riva dei Preti e a Sissa il Ponte di Gramignazzo. Problemi anche sulla sp 3 a Bedonia, sulla sp 28 di Varsi e sulla sp 54 Medesano-Salsomaggiore. Fellini: lavoriamo in emergenza - Ballano: da sabato 162 mm di pioggia

Strade provinciali: 2 milioni di danni nelle ultime 48 ore
Ricevi gratis le news
4

COMUNICATO

 

Non c’è pace per la sp 15. A causa di una caduta massi provocata dal maltempo la provinciale che da Calestano arriva a Berceto è stata chiusa nel tratto di Riva dei Preti per tutelare la sicurezza del transito. Sempre sulla 15 a Tavolana una frana di valle ha ingombrato parte della carreggiata.
Mentre la situazione a Cisone sulla Massese è sotto controllo, e continua il monitoraggio h24, la pioggia e la neve sull’Appennino che da sabato cadono sul Parmense hanno causato diversi problemi alla viabilità provinciale e non solo in montagna. Nella Bassa a Sissa è in corso un sopralluogo del presidente Vincenzo Bernazzoli con i tecnici della Provincia al Ponte di Gramignazzo sul Taro, chiuso al traffico nel pomeriggio, per un abbassamento di una pila centrale.
Si sono verificati cedimenti della carreggiata sulla sp 3 a Bedonia al km 0+800 e sulla sp 523 del Colle di Cento Croci in località Spallavera dove si è anche verificata la caduta di un muro.
A Schia sulla sp 65, poco prima di Musiara, è stato effettuato un restringimento della carreggiata e sono in corso valutazioni su come intervenire da parte del Servizio Viabilità della Provincia.
A Pellegrino, sulla sp 109, si è registrato in diversi punti un abbassamento del corpo stradale. Altri interventi di messa in sicurezza si sono resi necessari a Citerna, sulla sp 308R al km 2+100 e ad Arzola sulla sp 20 del Bratello al Km 6 + 900.
Collassamento della scarpata di valle sulla sp28 di Varsi a Ponte Vetrioni ( km 18+000), con cedimento della banchina, e a Ponte Lamberti (km 26+600) dove hanno ceduto dei gabbioni. Non pochi problemi presenta anche la sp 54 Medesano - Salsomaggiore con ben 11 criticità dovute per lo più a colate di fango sulla strada.
"Le condizioni di emergenza in cui stiamo lavorando sembrano non finire – commenta l’assessore alla Viabilità Andrea Fellini – Nonostante i tagli e la triste litania della chiusura delle Province, abbiamo fatto l’impossibile per mantenere aperta e in sicurezza la viabilità provinciale. Però la situazione meteo non ci dà tregua e già contiamo circa 2 mln di danni solo nelle ultime 48ore. Il personale del Servizio Viabilità della Provincia lavora h24 su frane e smottamenti ma anche questi sforzi e i tanti interventi fatti negli anni non ci consentono più di tirare il fiato. Se là dove siamo intervenuti i risultati si vedono e il terreno tiene, dove non lo abbiamo potuto fare i monti continuano a sbriciolarsi e le strade a franare. Oggi abbiamo l'ennesima priorità che è il ponte si Gramignazzo sul Taro e probabilmente altre strade a rischio chiusura. Noi continueremo a fare la nostra parte ma mi chiedo chi risolverà questi problemi domani". 

Pioggia caduta da sabato 8 alle 8 alle 15 di oggi 10 febbraio

Lagdei 131 mm
Lago Ballano 162 mm
S. Maria del Taro 146,4 mm
Marra 58,8 mm
Berceto 76,4 mm
Casa Selvatica 37,8 mm
Varsi 59,8 mm
Neviano Arduini 32,8 mm
Parma 25,2 mm

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    11 Febbraio @ 11.53

    Le malelingue e i detrattori tacciano! Ora ci pensa Fellini, e in un batter d'occhio, le strade della montagna parmense risorgeranno, più belle più grandi che pria, come diceva Petrolini-Nerone- Franco Bifani

    Rispondi

  • Monica

    11 Febbraio @ 10.31

    la situazione andrebbe aggiornata in tempo reale, oppure per sapere dove resteremo bloccati oggi dobbiamo leggerlo sulla gazzetta di domani? REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La provincia è stata fin qui tempestiva ed efficiente, nel comunicarci chiusure e riaperture. Quindi, fino a comunicazione contraria, le strade di cui si dice che sono state chiuse le sono tuttora. Il comunicato che lei sta commentando -peraltro - è di ieri pomeriggio, quindi è uscito "in tempo reale". E siccome non siamo tipi da giri di parole, aggiungo che se anche la sua obiezione fosse legittima, i toni sono inutilmente sgarbati. Quindi, prima di dare a noi lezioni di giornalismo le prenda lei di educazione. Grazie.

    Rispondi

  • Selene

    11 Febbraio @ 07.25

    L'emergenza è certamente ora ma che dire dei milioni di euro spesi e sperperati per la "tangenzialine" si pilatro, san secondo, traversetolo, ecc. ecc. Col senno di poi non è era meglio impiegare quei soldi più utilmente per la conservazione del territorio? Ricordo poi la Cispadana tra coenzo e mezzani (costo oltre 10 milioni di euro) che non serve a niente e a nessuno e che a distanza di 2-3 anni dalla apertura ha il manto già da rifare.

    Rispondi

  • Christian

    10 Febbraio @ 19.48

    La nostra collina è un colabrodo...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani