17°

27°

Provincia-Emilia

Neviano, sparita la maestà di villa Sassi

Neviano, sparita la maestà di villa Sassi
Ricevi gratis le news
0

di Elio Grossi
Nella notte fra il 30 aprile e il 1° maggio, a Neviano capoluogo, è stata prelevata dalla sua nicchia, una delle più belle maestà del Nevianese.
Non era una semplice statuetta di madonnina, ma un vero busto di Madonna non coronata ma solo con il velo. Era stata scolpita ben 50 anni fa, su ordinazione, dallo scalpellino Daniele Comelli di Vezzano.
  Il busto della Madonna,  di centimetri 40 per 40, era stato collocato dentro una nicchia che misura 52 per 52 centimetri, profonda 20 centimetri, ricavata a lato di un apposito muretto prospiciente la via principale e ricoperto di un tetto a forma di capanna.
   Questa immagine mariana, proprio perché in sezione, era poi stato fissato al fondo della nicchia, costituito da un legno di noce massiccio di colore chiaro e con grosse venature. E adesso su questo legno, è rimasta solo l’impronta del busto, evidenziata da una parte molto chiara perchè non annerita dal tempo come nel contorno.
  L'aveva commissionata il dottor Bruno Sassi, allora veterinario comunale, in occasione della costruzione della sua villa che si trova nell’angolo fra la via provinciale per Scurano e la salita che porta alla chiesa del capoluogo, quindi nella parte sud-est del paese.  
La figlia del defunto dottor Sassi, la professoressa Raffaella Sassi, in un primo tempo aveva pensato, e molto sperato, che si trattasse di uno «smaggio», data la coincidenza con la tradizionale notte di questi  furti simulati da parte di giovani burloni.   
«Si sarebbe trattato di uno scherzo di cattivo gusto - ha detto Raffaella Sassi - e molto offensivo, tuttavia oramai sono passati alcuni giorni e non c'è nessun segnale in zona del ritrovamento del busto della Madonna, per cui mi sono decisa a farne la denuncia ai carabinieri della stazione di Neviano, come perdita di un prezioso valore storico e culturale».
   Il busto della Madonna porta la firma di Daniele Comelli, come tante altre  opere nel nevianese.   La maestà di villa Sassi, dato il posto in cui si trova, salutava tutti i passanti per la strada provinciale, ed ha una sua storia particolare.
Il noto scalpellino di Vezzano l’aveva ricavata da un unico pezzo di pietra arenaria, di colore bianco-giallognolo, la cui cava si trova solo nei pressi proprio della frazione di Vezzano, sotto il monte Fuso.  
L'artistica porticina è in ferro battuto ed era stata disegnata e costruita dal fabbro Franco Magnani di Antreola. La parte muraria era stata opera dell’impresa Ugo Ferrari di Mozzano.
E la recinzione-protezione, alla base della stele, che a un lato porta la maestà, era stata affidata a un altro scalpellino Azelio Ubaldi che abita tuttora ad Antreola e che ci ha raccontato tutti questi particolari.
La protezione in ferro battuto era chiusa con un lucchetto che l’altra notte è stato rotto.   La professoressa  Sassi, sposata con il dottor Stefano Daolio, e la mamma Anna Malegari, sperano ancora che si sia trattato di un brutto scherzo, e chiedono che se mai qualcuno avesse visto e trovato il busto della Madonna di mettersi in contatto con la famiglia.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design