13°

25°

Provincia-Emilia

Collecchio, il quartier generale di Tanzi

Collecchio, il quartier generale di Tanzi
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti

E’ stata inaugurata domenica la sede del comitato elettorale del candidato sindaco di Collecchio Luigi Tanzi, della lista «Liberi e Uniti per il paese». L'«indirizzo»? Nel pieno centro del paese: una scelta che testimonia la volontà di cercare il contatto diretto con i cittadini. «A Collecchio c'è chi pensa di poter vivere di rendita- ha dichiarato Luigi Tanzi- il centrosinistra si è presentato diviso, convinto di poter intercettare la maggioranza degli elettori. Ciò dimostra che manca il contatto diretto con la realtà: le cose anche a Collecchio sono cambiate e l’elettore non va più a votare in modo automatico. Per accettare la candidatura ho rimesso il mio mandato di assessore alla mobilità del Comune di Parma, l'ho fatto perché credo in questo progetto politico, in un programma innovativo che punti a ridare a Collecchio una spinta propulsiva».

Tanzi ha poi presentato i 20 candidati della lista, spiegando il criterio casuale dell’ordine della lista, deciso in base al sorteggio, e tornando poi sul tema dell’Unione Pedemontana: «La costituzione dell’Unione è stata la questione più vergognosa che abbia visto affrontare in 14 anni da consigliere comunale a Collecchio, una prova di totale arroganza da parte dell’amministrazione. La nostra lista è particolarmente equilibrata ed unisce l’esperienza di candidati provenienti dall’amministrazione uscente, con l’innovazione portata da volti nuovi della politica collecchiese, dai giovani e dalle donne». Sull'importanza dello stare in mezzo alla gente e di attuare scelte condivise si è basato il discorso di Walter Civetta, candidato capolista ed ex sindaco di Collecchio per un decennio, che dal 1995 si è ritirato quasi a vita privata ed ora ha deciso di rimettersi in gioco. «Non è stato facile per me rientrare, ma ho deciso quando mi sono accorto, incontrando gente comune, del distacco crescente tra l’amministrazione ed il cittadino. Le decisioni vengono prese dall’alto e non sono più condivise. In questa lista si trovano persone sensibili, capaci di lasciare il certo per l’incerto, che si battono per una questione morale ed intellettuale ed il paese dovrebbe rendegliene merito».

Prima del momento ufficiale del taglio del nastro anche Giampaolo Lavagetto, candidato alla presidenza della Provincia ha voluto complimentarsi sia con il gruppo e con il candidato sindaco: «Luigi Tanzi non è stato obbligato a dimettersi. In un primo momento le dimissioni per chi corresse nelle elezioni amministrative e provinciali sono state imposte, poi è stata lasciata libera scelta e lui ha compiuto una scelta perché crede in un cambiamento forte. Questa tornata elettorale non è una sfida contro un avversario, ma contro il modo di amministrare di burocrati ideologici. Noi faremo emergere la nostra idea dell’amministrare: quella di persone libere, unite e consapevoli che la gestione del potere sia una necessità non per l’ideologia, ma per il bene del paese. Noi rispondiamo alle nostre coscienze, ad un progetto ed ai cittadini, per questo Tanzi sarà un ottimo sindaco, ed io, come presidente della Provincia, avrò bisogno di ottimi sindaci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

2commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

1commento

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

3commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Dopo 40 anni il dna incastra un serial killer in California

app

Europa, i minori di 16 anni non potranno accedere a WhatsApp Video

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

1commento