11°

26°

Provincia-Emilia

Mezzani piange Francesco

Mezzani piange Francesco
Ricevi gratis le news
9

Ha lottato per giorni contro la morte ma non ce l'ha fatta Francesco Garrapa, il bimbo di tre anni e mezzo investito vicino all'asilo di Mezzano Superiore lo scorso 4 maggio. Il piccolo si trovava nei pressi dell'asilo assieme alla mamma e alla zia, che erano andate a prendere la cuginetta del piccolo all'uscita. A un certo punto il piccolo si è divincolato dal controllo della madre ed è finito in strada proprio mentre arrivava un'auto, che l'ha travolto.
Il bimbo era ricoverato nel reparto Rianimazione del Maggiore. Le ferite che il piccolo ha riportato erano gravi. La notizia si è sparsa a Mezzani già ieri sera tardi. Per i funerali bisognerà aspettare il nulla osta della Procura.
La famiglia Garrapa abita a Parma ma Francesco avrebbe frequentato proprio l'asilo di Mezzano Superiore, dove è già iscritta una cuginetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lettore

    14 Maggio @ 12.11

    condoglianze ai genitori. per ottavia: trovo veramente innoportuno fare polemica in questo caso. lei c'era al momento dell'incidente? ha visto come sono andati i fatti? un bambino cosi piccolo non e' ancora formato come puo essere un adulto e quindi anche un auto a 20 allora puo' comportare gravi danni... se poi candendo magari si batte la testa o quant'altro... non si puo generalizzare sempre e lanciare sempre accuse!

    Rispondi

  • Ottavia

    14 Maggio @ 00.49

    Innanzitutto il mio pensiero va al piccolo Francesco e ai suoi genitori, sono una mamma e non riesco ad immaginare lo strazio che stanno provando. Vorrei poi rispondere a Chiara che - commentando questa notizia - punta il dito sulla responsabilità dei genitori. Non so se quanto è successo sia stato per colpa della disattenzione della mamma del bimbo, ma se così è stato credo che per tutta la vita piangerà quel momento di distrazione. Trovo quindi fuori luogo quanto scritto dalla lettrice. Penso che in questa occasione sia piuttosto da sottolineare l'incoscienza di corre in macchina a velocità sostenuta anche in città, incurante dei limiti e delle segnalazioni. L'impatto con un'auto che viaggia lentamente, non comporta le tragiche conseguenze che ci sono state in questo caso. Pensiamoci mentre siamo al volante delle nostre macchine.

    Rispondi

  • pier luigi

    13 Maggio @ 22.37

    infatti!

    Rispondi

  • A. Violi

    13 Maggio @ 20.23

    Non credo che nel commento della lettrice ci fosse alcunché di ironico, come dice Gigi. In casi come questi c'è solo dolore da esprimere.

    Rispondi

  • pier luigi

    13 Maggio @ 20.03

    alla redazione: si può iniziare con 'salve a tutti' ? perchè non aggiungere 'allegria'?. su quella strada non si può viaggiare in certi orari a più di dieci all'ora. se poi a volte i pedoni investino le auto...tutto può succedere. chi ha competenza provveda in merito , anche 4 dissuasori. condoglianze alla famiglia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

2commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

6commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 sull'Appennino tosco-romagnolo

ELEZIONI

Molise, vince il centrodestra: il nuovo presidente è Donato Toma

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover