12°

26°

Provincia-Emilia

«Sui Sic ispezioni dell'Ue in Provincia e Regione»

«Sui Sic ispezioni dell'Ue in Provincia e Regione»
Ricevi gratis le news
0

di Lucia Brighenti
«L'Unione europea chiederà formalmente un’azione ispettiva nei confronti della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Parma per verificare perché sono stati istituiti vincoli ambientali non richiesti dalla Commissione europea»: questa la risposta di Sergio Berlato (Pdl), vicepresidente della commissione Agricoltura e ambiente dell’Unione europea ai comitati riuniti che hanno consegnato in Provincia, ieri mattina, una petizione e 8.000 firme. I comitati (Val Ceno, Alta Val Taro, Val d’Arda, Val Nure, Valmozzola, Val Stirone), lamentano «uno scarso coinvolgimento dei cittadini in materia ambientale, poca informazione, un’eccessiva discrezionalità nell’applicare le normative europee e un eccesso di vincoli e costosa burocrazia nei Siti di Importanza Comunitaria (Sic) e nelle Zone di Protezione Speciale (Zps)». Tali norme «inciderebbero negativamente sulle attività agricole e sulla permanenza degli abitanti nel territorio».

«Ci teniamo a sottolineare - ha chiarito Silvia Riccoboni, coordinatrice dei comitati riuniti - che i nostri comitati sono apolitici. Per questo abbiamo invitato a partecipare a questo incontro tutti i candidati alle provinciali, speravamo ci fosse anche Bernazzoli. L’abbandono del territorio per i troppi divieti danneggia l’ambiente stesso». Giampaolo Lavagetto (candidato alle provinciali per Pdl e Lega) ha detto: «la filosofia ambientale che noi perseguiamo è quella di un ambiente a tutela dell’uomo, non far sparire l’uomo per tutelare l’ambiente». Mauro Libè (candidato dell’Udc) ha sostenuto che la scelta dei territori da destinare a tutela è caduta spesso su «parti di territorio dove era minore il ritorno politico». «C'è un potere di discrezionalità che ci insospettisce - ha aggiunto Sergio Berlato - le restrizioni vengono applicate in modo non omogeneo, si chiude un occhio o si applicano in maniera ferrea a seconda degli interessi. I parchi naturali rischiano di essere dei carrozzoni per salassare le finanze pubbliche».

La petizione e le firme (raccolte in 30 comuni delle province di Parma e Piacenza) verranno consegnate oggi anche alla Regione Emilia Romagna e, nei prossimi giorni, alla Provincia di Piacenza. Presenti anche il consigliere provinciale Paola Mecarelli, il consigliere regionale Roberto Corradi e i rappresentanti dei comitati.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover