17°

27°

Provincia-Emilia

Bernazzoli replica: «Noi siamo a posto»

Bernazzoli replica: «Noi siamo a posto»
Ricevi gratis le news
0

Dopo la consegna da parte dei Comitati Riuniti della petizione sulle problematiche relative ai Siti di Importanza Comunitaria, ieri pomeriggio il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ha convocato una conferenza stampa per ribattere alle accuse mosse nei confronti dell’Amministrazione provinciale, anche perché, ha dichiarato: «Non sono mai stato invitato a partecipare all’incontro di stamattina». Ribattendo alla minaccia fatta da Sergio Berlato di inviare una commissione di inchiesta, Bernazzoli ha risposto: «bene, che venga subito a verificare, possibilmente prima del voto, perché noi siamo completamente tranquilli. Sottolineo, inoltre, che in questa raccolta firme manca quello che è stato a lungo il cavallo di battaglia dei comitati: l’abolizione dei Sic. Ho sempre sostenuto che prometterne l’abolizione era prendere in giro questa gente e ho preferito partecipare a un tavolo di confronto con i comuni, tavolo a cui inizialmente hanno partecipato anche i comitati. Abbiamo ottenuto due risultati: che si arrivasse al più presto al regolamento dei Sic e che questo regolamento contenesse alcuni principi, come la possibilità di caccia, pesca, del taglio del bosco, dell’attività agricola. Sono tutte attività escluse dalla valutazione di incidenza, come stabilito nella delibera regionale 1191 del 2007, un regolamento approvato anche tenendo conto delle richieste della Provincia di Parma». Riguardo alla discrezionalità dei confini dei Sic, il presidente ha aggiunto: «La maggioranza dei Siti sono stati fatti nei primi anni '90, quando noi non c'eravamo ancora, gli altri nel 2006. Abbiamo recentemente proposto un lavoro meticoloso di correzione dei confini, perché non ci fossero centri abitati dentro di essi. Abbiamo convenuto, con sindaci di destra e sinistra, una revisione dei perimetri che avrebbe ridotto tre siti di 1.984 ettari (cioè il 27% della superficie complessiva), ma è stata bocciata dal ministero dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, perché la proposta riguardava "habitat di interesse comunitario"». Infine, ribattendo a un punto della petizione in cui si sostiene che i criteri di finanziamento dei Sic escludono piccola e media imprenditoria, ha dichiarato: «Nel 2007 sono stati assegnati a imprese piccole e piccolissime, con un criterio di priorità perché interne a zona Sic, finanziamenti per 350.000 euro, e nel 2008 per 550.000 euro».L. B.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design