10°

23°

Provincia-Emilia

La sfida di Vicini: Langhirano torni a essere «capitale»

La sfida di Vicini: Langhirano torni a essere «capitale»
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
«La nostra è una lista straordinaria, che riporterà Langhirano al suo ruolo di piccola capitale e che supera le barriere ideologiche, mettendo insieme persone dalle sensibilità politiche differenti. Si tratta di una squadra per il paese, che sarà sempre presente, che risponderà a tutti senza alcun discrimine partitico e che dovrà rispettare il programma grazie ad un patto che ci impegna tutti a a lavorare per il nostro territorio». Sono state queste le parole con le quali Antonio Vicini ha presentato martedì sera, nel centro culturale di langhirano straripante di cittadini, i candidati della lista «Esperienza e Futuro per Langhirano». Ogni candidato è stato introdotto da Vicini. I punti di maggiore importanza del programma? Sicurezza, scuola, economia, urbanistica, sanità e sociale, territorio e servizi, turismo e sport. La lista, composta da persone che rappresentano oltre a diverse sensibilità politiche, tutte le realtà territoriali del langhiranese, affianca soggetti esperienza politica come Antonio Vicini, Gianni Bruschi ed Umberto Varoli, a giovani candidati e a donne alla prima «discesa in campo», una squadra che a detta dei promotori permetterà «lo sviluppo e la crescita della classe dirigente del futuro».

Il capolista Claudio Riani, giovane candidato alla carica di vicesindaco ha specificato: «La nostra lista non intende solo partecipare, ma vincere. Qualcuno di noi potrebbe non entrare in consiglio, ma saremo lo stesso tutti impegnati a fare rispettare il “Patto per Langhirano”- si tratta di un patto sottoscritto da tutti una settimana fa e preparato dal candidato Mauro Lamoretti con il quale ci siamo presi l’impegno di collaborare e prendere le decisioni tutti insieme, coinvolgendo i cittadini». L’esperimento della lista di Vicini ha provocato interesse anche al di fuori di Langhirano: «Io sono un uomo politico a riposo - ha commentato l’ex senatore Fabbri - e sono interessato a questo progetto dal punto di vista politologico: questa lista mi piace perché ha rotto gli schemi ed abbattuto le barriere ideologiche; smettiamola con gli steccati, io rivendico il diritto in sede locale di votare gli uomini ed i programmi».
Vicini ha concluso il suo discorso con la forte affermazione della libertà della sua lista: «Noi siamo una forza politica, non partitica, non dobbiamo ricevere ordini da partiti né obbedire loro. Noi opereremo per i cittadini di tutto il territorio e delle frazioni, molte delle quali sono in situazioni difficili. La nostra lista intende produrre un cambiamento radicale sotto il profilo culturale, grazie alle diverse identità di ognuno di noi. Si tratta di una squadra per tutti i cittadini, guidata da chi in 19 anni da sindaco non ha mai imposto né fatto pesare il suo potere a qualcuno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: interviene il Soccorso alpino

paura

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: interviene il Soccorso alpino

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

10commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

20commenti

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

5commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

Monza

Spara alla moglie in strada, poi si costituisce. Lei muore sull'ambulanza

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery