14°

Corniglio

Sindaco, De Matteis tenta il bis. Incognita Cattani

In corsa canche l'ex vicesindaco Rosalia Manini?

Sindaco, De Matteis tenta il bis. Incognita Cattani
Ricevi gratis le news
1

 

 

De Matteis tenta il bis: è ufficiale. Ma nel frattempo rischia di perdere un pezzo importante della sua squadra: Matteo Cattani. E sulle mosse di quello che è stato uno dei più attivi assessori della Giunta si gioca lo scenario elettorale cornigliese. Due o più liste (e altrettanti candidati sindaco) a sfidare il primo cittadino uscente? Le voci si rincorrono, il gossip elettorale in questo periodo è particolarmente vivace. Ed escono ipotesi interessanti.
De Matteis ci riprova
Si parte dalle certezze: è proprio con la Gazzetta che il sindaco Massimo De Matteis ammette di aver sciolto le riserve e di voler «provare a completare il percorso intrapreso». «L'anno scorso avevo quasi maturato il passaggio di consegne a qualcuno del gruppo che volesse impegnarsi per Corniglio - confida -. Quello che è successo nel frattempo, a partire dall'emergenza frane , mi induce a continuare. Il rinnovo dell'Amministrazione e del Consiglio arriva in un momento cruciale per le scelte che riguardano il futuro di queste terre, dalla ricostruzione all'Unione di Comuni, e vorrei tenere la rotta sui progetti avviati. E vedere la luce in fondo al tunnel». 
La sua candidatura-bis verrà ufficializzata domenica prossima. La squadra che lo accompagnerà, invece, è ancora in parte da definire. «Un progetto di rinnovamento dovrà essere fatto - spiega il sindaco uscente - Diversi consiglieri hanno già manifestato l'impossibilità a proseguire nell'impegno: è fisiologico, ma io spero che trovino le energie per continuare». 
Inevitabile chiedergli delle voci di possibili e definitive spaccature interne alla Giunta che potrebbero portare qualcuno ad impegnarsi in altri progetti elettorali. Non si fanno riferimenti specifici, e non li fa nemmeno De Matteis: «Non saprei fare nomi nè cognomi - dice -. In politica queste cose succedono, ma se qualcuno deciderà di cambiare gruppo dovrà spiegarlo ai cittadini e prendersi le proprie responsabilità». «Non è un problema mio», chiude la questione.
Cattani, rottura quasi ufficiale 
Il nome in realtà c'è ed è quello dell'assessore allo Sport Matteo Cattani, che in più occasioni ha manifestato la sua distanza dalle scelte dei colleghi. Ultima, quella del referendum consultivo sulle aree di preParco. «Posso dire che ho parlato chiaramente al gruppo di maggioranza il 5 gennaio - sono le prime parole a domanda diretta sulle intenzioni per il futuro -: sulle frane e sulla ricostruzione serve lavoro di squadra, non politicizzazione. Io ho vincolato la mia posizione a un rinnovamento del gruppo, dando spazio a giovani cornigliesi che si impegnano e vivono il territorio. Ma questo non è avvenuto».
Dunque? «Non ho velleità da sindaco - spiega - ma quelle di mettere in campo una giunta di persone non politicizzate, formata da chi vive quotidianamente i problemi, non da chi arriva da Parma. In questi anni è mancata soprattutto la presenza degli amministratori: la gente va incontrata ed ascoltata». 
Le voci - sempre quelle - parlano di contatti con Giuseppe Delsante, capogruppo degli Alpini cornigliesi, membro dell'associazione di Roccaferrara ma soprattutto - in tema di politica - uno dei consiglieri di minoranza dimessisi nel novembre 2010 in polemica con l'Amministrazione. «E' ovvio che politicamente siamo su due posizioni diverse - risponde Cattani -, ma apprezzo il suo impegno serio e costante per il paese. Delsante inoltre abita qui tutto l'anno». Solo lasciata intendere, un'apertura comunque c'è: «Io ascolterò tutti come ho sempre fatto, e sulle tematiche legate al territorio sono sempre disposto a collaborare con chi propone buone soluzioni». Che un requisito indispensabile sia la presenza quotidiana nel Cornigliese lo conferma anche l'hashtag creato ad hoc e rilanciato costantemente su Facebook e Twitter: #aborigeno.
Il ritorno della Manini?
Corteggiata da un gruppo di cittadini in vista di una candidatura è anche Rosalia Manini, già vicesindaco della Giunta Pellegri. Anche lei avrebbe contatti con Delsante e anche lei potrebbe tornare ad impegnarsi per Corniglio dopo la delusione del 2009, quando come candidato sindaco era stato scelto il (poi dimissionario) Claudio Delmonte.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    10 Aprile @ 08.29

    De Matteis: il sindaco del nulla!

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bastoncino della fortuna

giappone

10 mila uomini nudi si contendono il titolo del "più fortunato del mondo"

Morto Franco Rosi, 'fu' il Telegattone

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

Calcio: Paolo Rossi duetta con 'Ridge' di Beautiful

strana coppia

Paolo Rossi duetta con "Ridge" di Beautiful in Toscana Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Fienile in fiamme a Fontanellato: 300 balloni di fieno polverizzati

vigili del fuoco

Fienile in fiamme a Fontanellato: 300 balloni polverizzati

serie a

Un sorriso per il Parma: ecco Schiappacasse, il baby talento è arrivato in città

1commento

serie C

In campo con solo 7 ragazzini, numeri con lo scotch e senza allenatore: il Pro Piacenza perde 20-0

1commento

anteprima gazzetta

Ladri e vandali in azione nella zona del duomo

esercizi commerciali

Pioggia di multe nei bar: 15 violazioni e un "conto" da quasi 10mila euro

1commento

traffico

Viale Mentana, quel parcheggio accessibile solo ai più...spregiudicati - Le foto

lago ballano

Comitiva di ciaspolatori in difficoltà per il ghiaccio: interviene il Soccorso alpino

traffico

Lunga coda, sull'Autocisa, tra Pontremoli e Berceto

fiere di parma

La chiusura di Tof con il ct della nazonale di ciclismo Davide Cassani

dopo l'uccisione

Fontevivo, coi cani in piazza per ricordare Moon e Shadow Foto

2commenti

La «base» in Veneto

Il giro delle intestazioni fittizie: a Parma scoperte cinquanta auto

voto online

Caso Diciotti, Pizzarotti durissimo col M5S: "Non siamo a X-Factor"

7commenti

Fontevivo

Raid della «banda dei profumi», ma arrivano i carabinieri

FIDENZA

Riaperto il cantiere a Parola. La mappa delle alternative per evitare le code

Per una settimana senso unico alternato sul cavalcavia lungo la via Emilia

Ko a Cagliari

Parma, la sindrome dello spreco

4commenti

SERIE A

D'Aversa: "Dobbiamo ritrovare la cattiveria del girone d'andata"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Silvio e Matteo amici-nemici. Il centrodestra si sgretola?

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

Orbetello

Incidente d'auto: frattura dello sterno per Fassino

NAPOLI

Blatte in ospedale: la Procura indaga per sabotaggio

SPORT

Tennis

Cecchinato trionfa all'Atp500 di Baires. Sale al numero 17 nel ranking

Basket

Coppa Italia, storico trionfo di Cremona

SOCIETA'

Barcellona

Boateng esordisce al Camp Nou, i ladri fanno un furto da 300mila euro a casa sua

ARCHEOLOGIA

Pompei, dopo Leda affiora uno strepitoso affresco con Narciso Foto

MOTORI

MOTORI

Auto: dal 2020 sarà obbligatoria la frenata automatica d'emergenza

moto

Thundervolt NK-E, la moto elettrica di Reggiani