19°

Provincia-Emilia

Pdl e Lega: «Non lasceremo Langhirano alla sinistra»

Pdl e Lega: «Non lasceremo Langhirano alla sinistra»
Ricevi gratis le news
0

di Chiara De Carli
I «big» del Popolo delle Libertà e Lega Nord sono scesi in campo per dare ai cittadini di Langhirano una possibilità di scelta diversa dal centrosinistra. Questo, in estrema sintesi, ciò che ha detto Luigi Villani, consigliere regionale del Pdl e capolista del gruppo che ha candidato il senatore leghista Giovanni Torri per le prossime amministrative.
Durante l’incontro, ieri pomeriggio all’hotel Toscanini di Parma, è stata inoltre chiarita la posizione dei due partiti rispetto agli schieramenti presentati sabato scorso. «Alle ultime elezioni politiche, a Langhirano,  Pdl e Lega ha ottenuto il 42% dei consensi - ha esordito Torri - ed era quindi assurdo pensare di lasciare i cittadini  nelle mani della sinistra. In considerazione del fatto che l’ex senatore Vicini si sarebbe ripresentato sulla scena in contrapposizione all’attuale sindaco, abbiamo capito che non ci sarebbe stata nessuna lista di centrodestra. Insieme a Luigi Villani, Massimo Moine e a Davide Fratta abbiamo fatto una scelta politica dettata dalla volontà di consolidare l’alleanza sottoscritta a livello provinciale e dalla determinazione di non disperdere i voti di chi alle politiche ci ha votato, probabilmente anche perchè insoddisfatto dell’amministrazione locale».
Gli anni della gioventù passati a Langhirano hanno quindi convinto Giovanni Torri ad accettare di esporsi in prima persona. «Siamo persone serie, non ci saremmo mai sentiti di non partecipare alle elezioni giustificati dal fatto che altri candidati dicessero da tempo che le loro erano liste comprendevano personalità di vari schieramenti» ha concluso Torri.
Presente anche Giampaolo Lavagetto che stamattina sarà a Langhirano ad inaugurare l’ufficio elettorale che sarà a disposizione sia dello schieramento di Torri che del candidato alla presidenza della Provincia. «Langhirano è per noi un territorio importante e in questa zona abbiamo scelto di essere presenti non solo con grandi progetti e con uomini e donne che vogliono migliorare la vita dei cittadini ma anche con i nostri simboli. Siamo convinti che la gente voglia certezze».
«La faida interna è quanto di peggio possa esserci nell’amministrazione di un paese - ha osservato Villani  -. Nel panorama di Langhirano vedevamo non solo la lotta ideologica ma anche uno scontro personale tra il sindaco uscente e una persona che, nonostante abbia ricoperto tutte le cariche istituzionali possibili, non riesce a fare a meno di ricercare un ruolo di potere. Abbiamo già visto in Provincia situazioni in cui una “non-amministrazione” ha generato danni ai cittadini e quindi abbiamo deciso di impegnarci in prima persona per evitare che Langhirano prenda la china di altre amministrazioni, soprattutto in un momento di difficoltà  in cui i comparti produttivi vanno sostenuti e non abbandonati».
D’accordo anche Massimo Moine, rammaricato dal non poter essere della partita ma comunque «convinto del fatto che il segnale forte dato dal partito permetterà ai cittadini di avere chiaro chi votare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno