16°

28°

Provincia-Emilia

E' partita da Pilastro la corsa del sindaco Bovis

E' partita da Pilastro la corsa del sindaco Bovis
Ricevi gratis le news
0

Ha preso il via dal circolo Gsr Pilastro di Arola il tour di presentazione nelle frazioni del programma di «Stefano Bovis per Langhirano», la lista che presenta il sindaco Stefano Bovis come candidato alle amministrative.
 «Abbiamo deciso di cominciare da Pilastro - ha affermato Bovis - non solo perché è una frazione importante e strategica, ma soprattutto perché proprio qui è possibile constatare come abbiamo operato in questi 5 anni. Abbiamo trasformato Pilastro da un semplice incrocio ad un paese con 1.250 abitanti, abbiamo dato servizi che prima non c'erano, come le due sezioni di scuola materna, e soprattutto è stata inaugurata la tangenziale che permette al paese di mantenere il traffico a vocazione commerciale e di liberarsi invece del traffico di passaggio, migliorando anche la qualità dell’aria. Tra gli interventi degni di nota rientrano anche le 4 piste ciclabili, una in ogni direzione. Pilastro è per noi fondamentale, è l’ingresso a Langhirano e non intendiamo fermarci: intendiamo curarne l’arredo urbano ed il verde, in modo da renderlo un paese vivace. Molti cittadini sono nuovi, e bisogna mantenere il paese vivo in modo che chi ci abita vi si riconosca di più e si senta parte di una comunità. Penso che ci meritiamo un risultato elettorale elevato da Pilastro, perché abbiamo mantenuto i nostri impegni».
Bovis ha poi presentato i candidati della sua lista, sottolineandone la rappresentatività di ogni parte del territorio langhiranese. Ovviamente durante la serata hanno avuto la parte del leone Simona Rabotti e Giorgio Cavazzini, i due candidati del Pilastro.
«La nostra lista - ha spiegato Stefano Bovis - si presenta con lo slogan “cominciamo una nuova stagione insieme”, la squadra, composta anche da amministratori del precedente mandato, è pronta ad affrontare il nuovo ciclo con un entusiasmo rinnovato ed idee innovative; è una lista ringiovanita, perché quando si fa squadra, si deve anche pensare a formare nuove leve per il ricambio generazionale».
Bovis ha poi illustrato il programma elettorale: «Il nostro grande progetto per Langhirano è basato su 4 principi cardine che danno il senso del nostro impegno tra di noi e verso i cittadini: la coerenza, la lealtà che abbiamo dimostrato mantenendo gli impegni, soprattutto a Pilastro, l’onestà e la concretezza. Noi siamo in grado di fare ciò che promettiamo, perché sappiamo creare un ordine di priorità per gli obiettivi, e dal giorno dopo le elezioni possiamo cominciare subito a lavorare per metterli in atto. Saremo rapidi perché non dobbiamo metterci a studiare il problema, abbiamo già pronta la pianificazione per i primi 100 giorni del mandato. Tra i 9 punti fondamentali del nostro programma, uno spazio importantissimo viene riservato al tema della scuola ed a quello della sicurezza, un problema molto sentito dai cittadini e anche da questa frazione, oltre alle telecamere nei punti sensibili, come la scuola, si sta lavorando per poter fare una nuova caserma a Langhirano».

Lascia i tuoi commenti e le domande ai candidati nel FORUM DI LANGHIRANO, nella sezione Forum in home page.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse