10°

23°

Provincia-Emilia

Disabilità: a Fontanellato e Colorno il premio "Un Comune per amico"

Disabilità: a Fontanellato e Colorno il premio "Un Comune per amico"
Ricevi gratis le news
0

In cosa consiste veramente la disabilità? E cosa significa accessibilità? Di questo si è riflettuto oggi in sala Savani in occasione della consegna del premio “Un comune per amico” che Provincia, Comitato italiano paralimpico (Cip) e Associazione nazionale mutilati e invalidi civili (Anmic)  assegnano ai Comuni che si sono impegnati nell’abbattimento delle barriere architettoniche. “In realtà non si è portatori di handicap, ma l’handicap lo si riceve”. È lo scalino che trovi per entrare in una stanza, il marciapiede occupato dalle auto, l’impianto sportivo privo di scivolo per l’ingresso. “È questo per noi l’handicap, ed è qualcosa che si può eliminare, permettendo a tutti di accedere”. E così la disabilità non è più un problema del singolo, ma “un indice che misura la capacità di inclusione della società, un concetto in continua evoluzione, così che più ampia è l’inclusione meno visibile è la diversità”  ha spiegato il presidente dell’Animic Alberto Mutti.

Il riconoscimento è andato quest’anno al comune di Colorno, per l’importante percorso intrapreso verso l’accessibilità di tutti gli impianti sportivi, e al comune di Fontanellato, per la realizzazione di una palestra completamente accessibile e il forte impegno dell’amministrazione per l’abbattimento delle barrire. È stato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli a consegnare il premio ai sindaci Stefano Gelati e Maria Grazia Guareschi. “Sono le persone al centro del nostro lavoro: garantire a tutte le persone, qualunque sia condizione in cui si trovano, pari diritti e opportunità, non è scontato e non è un dato acquisito una volta per tutte”, ha detto il presidente Bernazzoli. “Questo premio è un modo per ribadire che si può e si deve dare opportunità a tutti di partecipare: a trarne benefici è l’intero territorio e l’arricchimento è per tutti: è così che si tiene alto il livello di civiltà. In particolare lo sport è un veicolo importante per questi valori. Grazie all’appoggio delle associazioni abbiamo operato in questa direzione, conquistando spazi importanti”. L’obiettivo è costruire una società basata sull’inclusione, di cui tutti si sentano parte, puntando per il futuro a un’ulteriore salto di qualità: “mettere a valore sull’intero territorio le capacità e le risorse di tutti, in tutti i campi, in modo che chiunque, qualunque sia la situazione in cui si trova, possa dare il suo contributo”, ha concluso Bernazzoli.

Alla premiazione ha partecipato anche la delegata provinciale del Cip Cinzia Mainardi che ha posto l’attenzione sulla necessità di andare a fondo del problema dell’accessibilità, che è in realtà un tema che può riguardarci tutti: “Persone temporaneamente non autosufficienti, persone in carrozzina, mamme con il passeggino. Quando si arriverà alla base del problema, e la mentalità sarà diversa, non sentiremo nemmeno più parlare di barriere perché il tema sarà affondato alla radice”, ha affermato Mainardi, che poi ha aggiunto: “Per far questo è fondamentale il ruolo delle istituzioni che se comprendono e si fanno carico di questo impegno possono contribuire a realizzare la società civile”.

Il consigliere delegato di Anmic e Cip Walter Antonini ha poi sottolineato l’impegno dei due Comuni vincitori: “Fontanellato ha messo come responsabile degli impianti sportivi una persona in carrozzina: questo significa che attraverso la sua sensibilità e il suo lavoro, le persone disabili potranno davvero entrare dappertutto senza dover chiedere aiuto ogni volta”, ha spiegato Antonini. “A Colorno invece è stato fatto un importante lavoro di accessibilità in tutta la città. Intervenire sugli edifici nelle nostre città non è facile, perché sono centri antichi e bisogna farlo gradualmente, senza pregiudicare il patrimonio artistico”.
Al termine dell’incontro, che si è chiuso con la consegna degli attestati ai due sindaci, Walter Antonini ha proposto per il prossimo anno di inserire tra i criteri di valutazione per il Premio anche il livello di partecipazione, nelle scuole, dei bambini e dei ragazzi disabili alle lezioni di educazione fisica. “Troppo spesso questi ragazzi vengono esonerati dall’ora di ginnastica, a causa della mancanza di preparazione degli insegnanti nella gestione dei problemi che possono sorgere: questo è ancora un lato negativo da migliorare. L’Anmic insieme al Cip con l’appoggio della Provincia si mette a disposizione per formare i professori e dare un’aiuto in questa direzione”, ha concluso Antonini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

12commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

8commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale