18°

Provincia-Emilia

«Sviluppo, viabilità, servizi. E ascolto della gente»

«Sviluppo, viabilità, servizi. E ascolto della gente»
Ricevi gratis le news
0

Manfredo Pedroni e Michele Rainieri sono i due candidati del Pdl nei collegi Fidenza centro e Fidenza-Salso per il rinnovo del Consiglio provinciale. Entrambi sostengono la candidatura a presidente della Provincia  di Giampaolo Lavagetto.
Pedroni ha già svolto l’attività di consigliere provinciale negli ultimi cinque anni e fa politica da diversi anni, con alle spalle una lunga militanza nella Democrazia cristiana, per la quale era stato sia consigliere comunale che provinciale.
 Rainieri è stato consigliere comunale di Forza Italia fino al 2006 a Fidenza e fino al 2008 a Salso. Dal 2004 al 2008 è stato coordinatore provinciale di Forza Italia ed è stato vicepresidente Tep, mentre oggi è vicepresidente Acer e consigliere di amministrazione di Infomobility.
«La mia carica ad Acer - precisa - non comporta alcun tipo di ineleggibilità. Sono eleggibile (ma non potrà ricoprire sia il ruolo di consigliere provinciale che quello di vicepresidente Acer, ndr) ma devo scegliere: nel caso di elezione valuterò la collocazione più opportuna che decideremo all’interno del partito».
Quattro i temi importanti della sua campagna elettorale: la viabilità («Uno degli argomenti più scottanti per Fidenza e Salso»), lo sviluppo territoriale («Serve una collocazione adeguata delle due città nel territorio provinciale»), la programmazione territoriale («Ci vuole un legame tra il Piano territoriale provinciale e il Psc di Fidenza e gli strumenti urbanistici già adottati a Salso»), l’ambito sociale («In senso ampio: dalla sicurezza all’istruzione, dalla cultura all’assistenza alle persone»).
«Sulla viabilità - afferma Rainieri - sono stati commessi errori clamorosi di programmazione, con due casi emblematici: la provinciale per Soragna e la tangenziale sud di Fidenza; in quest’ultimo caso era necessario fare il pezzo da Coduro a Cabriolo rispetto alla viabilità dell’ospedale che, in buona parte, già c'era».
L'impegno di Pedroni «è di continuità e coerenza. Ho sempre cercato di ascoltare la gente - aggiunge - dando il mio contributo a risolvere numerosi problemi di questa provincia».
 Tra i temi da lui trattati sui banchi dell’opposizione, Pedroni ricorda: «La bonifica dell’area ex Cip e Carbochimica, le ingiuste sanzioni agli agricoltori del Parco dello Stirone, l’astanteria pediatrica 24 ore su 24 all’ospedale di Vaio (per la quale ho fatto dieci interrogazioni), l’automedica sulle 24 ore (con cinque interrogazioni)».
E ancora: «La sistemazione degli attraversamenti pedonali di Castione e Chiusa Ferranda, i problemi di Parola, il mantenimento dei licei, il progetto provinciale degli oratori, la salvaguardia del commercio locale nel centro storico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel