12°

26°

Provincia-Emilia

Assenteismo a Fornovo e Felino: lettera aperta di Alessandro Chiesa

Ricevi gratis le news
1

Alessandro Chiesa, già segretario della Funzione Pubblica Cgil di Parma (recentemente eletto segretraio generale della Filt Cgil Parma), interviene con una lettera aperta sulla questione dell'assenteismo dei dipendenti dei Comuni di Fornovo e Felino, invitando ad una analisi più veritiera.

"Egregio Direttore,

ebbene sì: sono il sindacalista Cgil che ha la sorte di occuparsi tanto del personale del Comune di Fornovo che di Felino, balzati agli onori (si fa per dire!) della cronaca della provincia come il peggiore e il migliore (in termini di recupero delle assenze) grazie alla cura del ministro Brunetta.
Tralascio ogni commento sui peana che si sono levati come pure sulle ironie.
Vado al sodo: il Comune di Felino ha ridotto le assenze per il semplice fatto che quest'anno nei mesi presi in esame – a differenza dell'anno scorso – nessuno si è spaccato il ginocchio sull'autobus e nessuno si è spaccato il braccio a causa di un borseggio. Tutto qua. Vogliamo ringraziare Brunetta per aver ridotto l'assenteismo felinese?

Il Comune di Fornovo invece venne considerato l'anno scorso la “maglia rosa” in quanto aveva ridotto del 66% le assenze. Come per quest'anno a Felino, tutti a lodare Brunetta. Oggi però Fornovo è la “maglia nera” perchè le assenze sarebbero schizzate al 154%. Comunque sia, tutti a lodare Brunetta.
Riflessione: il 2008 -66% di assenze, l'anno dopo + 154% di assenze. Se l'anno scorso era tutto merito di Brunetta, oggi sarebbe un demerito del ministro? Sarà mica che il saldo delle presenze al lavoro a Fornovo come a Felino è dettato non dalla legislazione (la stessa da quasi tre anni) né dal sindacalista che “segue” questi dipendenti ma - più banalmente - dalle condizioni di salute dei dipendenti?

Quest'anno i dipendenti del Comune di Fornovo sono assenteisti, l'anno scorso erano furbetti messi in riga dal ministro perchè avevano ridotto la malattia rispetto all'anno 2007. Comunque vada, il ragionamento finisce sempre lì: tutti fannulloni. Dalle stalle … alle stalle!
Ne volete una prova? L'anno scorso gli RSU del Comune di Fornovo – male non fare , paura non avere - sulle colonne della Gazzetta di Parma hanno puntualmente argomentato le cause reali che hanno determinato un alto indice di assenteismo. Hanno ricevuto una anonima lettera di insulti. Lo rendiamo noto solo ora, ad un anno di distanza, perchè si è tornato a parlare del Comune di Fornovo. Non si può certo dire che abbiamo fatto vittimismo o che ci abbiamo speculato sopra.
Rimane il fatto che il clima creato è quello del “Dagli a quel cane” e questo non favorisce una veritiera analisi dei dati sulle assenze".

Parma, 29 maggio 2009
Alessandro Chiesa

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    29 Maggio @ 13.20

    La riduzione dell'assenteismo a Felino è dell' 81,1%... e mi si dice che è dovuto al fatto che nessuno si è spaccato un ginocchio sul bus o un braccio a causa di uno scippo?! Considerato che è un comune con almeno 50 dipendenti.... beh... i conti non tornano lo stesso. Cos'è, a Felino avete epidemie di bus killer e scippatori?! Oppure avete 4 dipendenti in croce (quando la statistica considera i comuni che ne hanno almeno 50). A Fornovo il tasso è salito del 154%... qualcuno con la dissenteria forse? Un brufolo infettato? Tutti a lodare Brunetta perchè lui preme e fa quel che può per rendere produttiva la PA. Ma se poi i dipendenti continuano a non fare un tubo (es. stazionare per ore davanti alle macchinette del caffè, andare al mercato, giocare al computer) la responsabilità è solo ed esclusivamente loro. Non è colpa di Brunetta se la gente fa la furba! Se l'anno scorso era merito di Brunetta, oggi è demerito dei dipendenti. Punto e basta. Nulla giustifica un tasso di assenteismo del 154%. Vuol dire che quel comune non è produttivo e se non lo è evidentemente è perchè qualcuno non lavora e sguazza nelle larghe maglie della legge. E Brunetta non può farci nulla se chi ha ormai il deretano parcheggiato a vita in una PA è un irresponsabile.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover