13°

23°

Provincia-Emilia

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"
Ricevi gratis le news
0

FONTEVIVO - Ormai è certo: i cittadini di Fontevivo dovranno attendere qualche mese per eleggere il proprio sindaco. Ieri, ufficialmente, i tre «mancati» candidati sindaco Massimiliano Grassi, Ferdinando Madini e Roberto Ollari hanno annunciato che non presenteranno ricorso al Consiglio di Stato. «Non vi sono i presupposti» ha spiegato Grassi. «Non ci sono i tempi tecnici per consentire ai giudici di riunirsi in camera di consiglio» ha invece spiegato, in punta di diritto, l’avvocato Ollari. Ma c'è una novità: oggi il sindaco Grassi firmerà la richiesta all’Agenzia regionale dei segretari comunali e provinciali per un provvedimento disciplinare nei confronti del segretario comunale.
«Non condivido le parole di alcuni candidati, i quali vorrebbero imputare all’amministrazione responsabilità che non gli appartengono - spiega Grassi -. Le funzioni elettorali sono affidate a personale preposto, ciò nonostante si è verificato un errore veniale che ha avuto conseguenze sproporzionate. Accertate le responsabilità ci sono le necessarie conseguenze. E’ stato le stesso segretario Felice Pastore ad ammettere di aver commesso un errore e si è consciamente assunto le sue responsabilità. Toccherà ora all’Agenzia disporre la verifica dei fatti per avviare un procedimento disciplinare nei suoi confronti».
Il primo cittadino ha annunciato che nei prossimi giorni incontrerà il prefetto per un colloquio che anticipi il passaggio di consegne: «L’attività comunale comunque non si fermerà, perché chi arriverà dopo di me porterà avanti il raddoppio dell’asilo nido il Cucciolo, lavori già appaltati e 18 mesi di cantiere. Il 16 giugno invece verranno appaltati i lavori per la palestra di Pontetaro, altri 18 mesi di lavori».
Grassi è inoltre tornato a sottolineare un aspetto della vicenda dell’eccesso di firme a sostegno della sua e delle altre candidature, che stride con «il buon senso e il pubblico interesse». «Contare i cittadini in base al censimento del 2001 per stabilire la classe di appartenenza di un Comune è un aspetto burocratico illogico -spiega -. Le tre liste che hanno sostenuto un’azione congiunta davanti al Tar hanno affermato un principio forte, e cioè la prevalenza del bene pubblico rispetto ad un aspetto normativo secondario. Ora ci auguriamo che si voti nel tempo più breve possibile, perché è quello che i cittadini vogliono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno