20°

Provincia-Emilia

Energia pulita alla Casa protetta "Città di Fidenza"

Energia pulita alla Casa protetta "Città di Fidenza"
Ricevi gratis le news
0

Sarà ultimato nei primi giorni della prossima settimana l’impianto fotovoltaico che darà energia alla Casa protetta “Città di Fidenza”. Questa mattina nella struttura di via Esperanto c’è stato il sopralluogo dell’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani, che con i tecnici della Provincia, alla presenza del direttore della Asp Maria Teresa Guarnieri e del presidente Francesco Meduri, ha verificato lo stato dell’impianto per procedere poi alla sua attivazione. Al sopralluogo ha partecipato anche l'ing. Molteni della ditta Esedra che si occupa dell'installazione dell'impianto.

La realizzazione dell’impianto fidentino rientra nel progetto “Case protette fotovoltaiche”, il primo del genere a livello nazionale, firmato dalla Provincia di Parma e realizzato con la collaborazione dei Comuni e delle Asp dei territori coinvolti.  Oltre a Fidenza il progetto coinvolge complessivamente 19 case di assistenza per anziani di tutto il territorio provinciale.

“Continua l’impegno della Provincia per lo sviluppo delle fonti rinnovabili. I lavori su questo impianto stanno procedendo bene: sarà ultimato tra pochi giorni. Sarà il primo dell’Asp di Fidenza ad essere finito”, ha commentato al termine del sopralluogo l’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani, che del progetto complessivo ha detto: “Un progetto avanzato, riconosciuto anche per l’innovazione al Forum PA che l’ha premiato nelle settimane scorse come uno dei migliori progetti d’avanguardia. È un’iniziativa che unisce valenza ambientale e valenza sociale: è infatti previsto che i risparmi effettuati con la produzione di energia elettrica vengano utilizzati nelle attività proprie delle strutture”

L’investimento complessivo è di 2 milioni di euro. Il contributo provinciale è di 400mila euro, mentre il restante 80% è finanziato attraverso il contributo statale “Conto Energia”. La Provincia di Parma si occupa della progettazione e realizzazione degli impianti con consegna “chiavi in mano” ad attivazione avvenuta. Sulla bolletta elettrica si risparmieranno tra i 60mila e i 70mila euro. L'intervento consentirà di produrre in media circa 370.000 kWh di energia elettrica l’anno. Dal punto di vista delle emissioni di CO2 evitate si può parlare di circa 250mila kg l’anno in meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno