14°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza - Un grande fuoco in piazza: lo spirito che unisce i giovani

Fidenza - Un grande fuoco in piazza: lo spirito che unisce i giovani
Ricevi gratis le news
0

Era affollata di ragazzi piazza Garibaldi, sabato sera, in occasione della chiusura del triennio dedicato ai giovani e della solennità di Pentecoste.
Ad accogliere questo piccolo esercito giovanile era il vescovo monsignor Carlo Mazza, che ha fortemente voluto questo momento, organizzato dall’Ufficio diocesano pastorale giovanile guidato da don Stefano Bianchi. I giovani sono arrivati in piazza da due porte della città, da via Berenini e da via Cavour, preceduti dagli sbandieratori di «Maestà della Battaglia» di Quattrocastella di Reggio Emilia, anche loro tutti ragazzi.
Nel centro della piazza un grande fuoco, a simboleggiare lo Spirito Santo, nella solennità di Pentecoste. Uno speaker di radio Dj ha introdotto la serata, mentre su un grande schermo scorrevano le immagini dell’Agorà dei giovani. «Cari giovani - ha esordito monsignor Carlo Mazza - la chiesa che è in Fidenza è riunita per chiedere al Padre il dono dello Spirito Santo. Nella celebrazione di questa vigilia, vogliamo invocare lo Spirito Santo affinchè al termine dell’Agorà dei giovani italiani, le nostre comunità si aprano ad una testimonianza coraggiosa e originale, misurandosi sulle frontiere del nostro tempo».
I canti, le preghiere, il fuoco ricevuto dal vescovo Mazza, simbolo dello Spirito Santo ricevuto per la Cresima, il suggestivo spettacolo offerto dagli sbandieratori, hanno caratterizzato il momento in piazza. Quindi, il vescovo e i giovani insieme, con i flambeaux accesi, hanno percorso via Berenini, preceduti dagli sbandieratori, raggiungendo la chiesa di San Michele. Qui, il presule, ha consegnato un mandato ai giovani, per «contagiare» altri coetanei. «Non abbiate paura cari amici - ha detto il vescovo ai suoi giovani, come ha fatto il Papa a Loreto e Sidney - di preferire le vie "alternative" indicate dall’amore vero. Non abbiate paura di apparire diversi e di venire criticati per ciò che può sembrare perdente e fuori moda. Ognuno di voi abbia il coraggio di permettere allo Spirito Santo di portare un giovane a Gesù Cristo. Il vostro quotidiano impegno sia di vivere quaggiù come se fossimo già lassù. Siate vigilanti. Siate critici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

cinema

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Grande Fratello

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Bimbi maltrattati alla materna di Colorno, le indagini continuano

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

8commenti

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Sanità

Visite Ausl "bucate", in arrivo sanzioni

1commento

PARMA

Furto alla scuola Pezzani: rubati tre computer, sfondate porte e finestre Foto

Danni ingenti dopo il "colpo" avvenuto nella notte. Indaga la polizia

4commenti

CARABINIERI

Vende i biglietti per Juventus-Real Madrid ma è una truffa: denunciato 38enne

Tre studenti di Parma volevano vedere la partita di Champions allo stadio ma sono incappati in un truffatore

1commento

PARMA

Deruba una donna che parla al telefono in auto: inchiodato dalle telecamere

I carabinieri hanno riconosciuto l'auto del malvivente e lo hanno denunciato: si tratta di un 47enne napoletano

SONDAGGIO

Parma (ritorna) in A, ma qual è la più grande "goduta" della storia? Vota

3commenti

PARMA CALCIO

Tante feste nel week-end per celebrare la promozione Video

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

PARMA

La Notte de "Il Terzo Giorno": tanti eventi sabato 26 maggio Foto

NOCETO

Vecciatica, la casa di tutti i nocetani

Gattatico

L'amicizia era virtuale, l'incubo reale: denunciati in 5

INTERVISTA

Karim Franceschi, combattente anti Isis a Parma per "Siamo Afrin" Video

BEDONIA

Si perde sul Monte Penna: anziano trovato dopo una notte di ricerche

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

3commenti

ITALIA/MONDO

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

Politica internazionale

Salta il vertice Trump-Kim: "Aperta ostilità nelle sue ultime dichiarazioni"

SPORT

Bufera

In ginocchio durante l'inno, Nyt: "La Nfl s'inchina a Trump". Il presidente: "Andrebbero puniti"

MONACO

Formula Uno: Ricciardo domina le seconde prove libere, terzo tempo per Vettel

SOCIETA'

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv