16°

28°

dopo la bomba d'acqua

Tra fango e amarezza

Fra Lesignano e Langhirano si lavora ancora per liberare case e stabilimenti. Quattro strade comunali chiuse. Parlano i residenti

Tra fango e amarezza
Ricevi gratis le news
1

Il sabato del villaggio non è fatto di cappuccino e briosche a tarda mattina, di cancellate degli stabilimenti chiuse e di meritato riposo. E' ancora fatto di acqua e fango, a Mulazzano, la frazione di Lesignano più in crisi dopo il botto d'acqua di venerdì sera. Quindici minuti di pioggia che si sono trasformati in fiume e poi in disastro: e il giorno dopo si fa la conta dei danni. 

La sala da ballo della Taverna Ponte è ancora un lago marrone ai piedi dei divanetti bianchi. Le porte sono aperte, ma non sulla fila di ragazzi che preme per entrare ma sul parcheggio allagato. E ci vorrà parecchio per ritornare alla normalità. 
Come sarà difficile scrollarsi la paura di dosso a casa Baldi, in via Ponticella. Il canale è tracimato e si è portato via l'orto, la massa d'acqua ha sfondato la porta del garage e invaso tutto. Birba, il cane che era nella casetta nel prato, è stato liberato e messo in salvo da un vigile del fuoco. E ora restano il segno dell'acqua 80 centimetri buoni sopra il pavimento del garage, e i mobili ormai inservibili accatastati nel cortile.
Un chilometro più in là in strada Cavo, la via dei salumifici, i cortili sono affollati di macchine: tutti si sono presentati al lavoro, per aiutare a ripulire. Lo stabilimento più colpito è il S.Ilario, l'acqua è arrivata come una furia alle cantine ma fortunatamente ha solo sfiorato le prime file di prosciutti sulle scalere. 
Cortile sommerso da Petrolini, che però i danni li conta soprattutto di fronte, a casa propria. Il viottolo è una massa di onde increspate di fango, la ruspa è lì pronta a riprendere il lavoro. "Ormai so che succede spesso e in cantina e garage le cose le tengo rialzate , ma non è possibile continuare così - si sfoga Filippo Petrolini - Qui tra canali e il cordolo rilazato della strada si è formato un torrente parallelo alla Parma, che ci ha raggiunto tutti. E venuta giù una bomba d'acqua ma se fosse durato di più cosa sarebbe sucesso?"
Intanto sono quattro le strade comunali chiuse. Off limits dalla notte nel Langhiranese la strada fra  Pranello e la Pineta di Cozzano, così come strada Sandrini fra la provinciale di Corniglio e località Caccianasio. In Valtermina non sono transitabili la strada che collega la località La Pilla al confine comunale e strada Valtermina tra la provinciale 98 e il bivio per Faviano Inferiore. Non ci sono famiglie isolate, ma i loro collegamenti con i capoluoghi sono parecchio più difficoltosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria

    04 Maggio @ 09.29

    Ma è mai possibile.....qualche anno fa ,Sala Baganza con vittima..ora questa parte della Pedemontana, è vero che non ci sono soldi per la manutenzione, poi però ne spendiamo molti di più x i danni subiti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv