18°

28°

Provincia-Emilia

Restiani: voglio un paese attento alla sicurezza

Restiani: voglio un paese attento alla sicurezza
Ricevi gratis le news
0

Stop all'immobilismo che avrebbe frenato lo sviluppo di Fornovo. Giuseppe Restiani, candidato sindaco per la lista che raccoglie Popolo della libertà, Lega Nord e Indipendenti di centro, sfida l'amministrazione uscente e gli altri candidati in corsa per la fascia tricolore con un programma che strizza l'occhio alla sicurezza.
«Noi crediamo che Fornovo debba uscire da una forma di immobilismo», premette il candidato, già proiettato al dopo elezioni. «Ci aspettano anni di grandi decisioni - annuncia - e dovremo stare molto attenti a non sbagliare le mosse strategiche necessarie a un paese come il nostro. Mi riferisco alla tangenziale, alla ferrovia pontremolese e alla destinazione dell’area ex Eni». E qui scatta un attacco polemico agli avversari politici: «I nostri avversari hanno già deciso tutto quello che non possono decidere. Mandano alle famiglie di Fornovo non programmi elettorali, ma spot pubblicitari che ispirano, questi sì, sorrisi ironici , se non fosse che questo è un momento fondamentale e molto serio per il paese»
Archiviata la polemica, Restiani inizia a dettare le sue idee: «Il motivo dominante della mia campagna elettorale è: cominciamo dalla qualità della vita dei fornovesi e poi affronteremo con le grandi opere. Nei prossimi due anni i problemi da risolvere sono la sicurezza, i parcheggi, l’arredo urbano, la viabilità interna ,il rilancio del commercio e del turismo, ma soprattutto accogliere le esigenze delle famiglie».
Sul tema della sicurezza, il candidato ha le idee molto chiare. «Il giorno dopo le elezioni -promette Restiani - permetterò il parcheggio in piazza del mercato, ma subito dopo mi attiverò per applicare le leggi sulla sicurezza dei cittadini, come la revisione del regolamento sulle case popolari, il controllo sulla attendibilità delle residenze, l'illuminazione di zone a rischio, telecamere nelle stesse zone, e controllo sui flussi in arrivo nel nostro paese. Inoltre, ci sarà una collaborazione con le forze dell’ordine mai avuta a Fornovo».
«Nei tre anni successivi - aggiunge - si inizieranno tutte quelle procedure per potere cambiare il sito delle scuole elementari e medie ,creare un posteggio interrato nella piazza del Comune e rifare le piazze del centro storico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"