19°

Provincia-Emilia

Scoppia la battaglia dei volantini. Pd e Pdl divisi sul futuro del «Cervo»

Scoppia la battaglia dei volantini. Pd e Pdl divisi sul futuro del «Cervo»
Ricevi gratis le news
0

E’ nel finale che, come insegna la tradizione, la competizione si inasprisce. A Collecchio gli ultimi giorni di campagna elettorale vengono combattuti a colpi di volantini. La miccia è stata innescata da un documento che ha cominciato a circolare in paese da domenica - rivolto ai soci, agli sportivi ed ai sostenitori della Polisportiva «Il Cervo» - e firmato dal sindaco uscente Giuseppe Romanini e dall'assessore allo Sport Franco Ceccarini. «Abbiamo da poco celebrato il cinquantesimo anniversario del Cervo, una storia fatta di impegni e sacrifici - si legge nel volantino -. Tutto questo può cambiare, la storia può essere cancellata. Infatti nel programma della lista di destra che candida a sindaco Luigi Tanzi c'è l’intenzione di portare gli impianti sportivi nei campi dietro la piscina, liberando l’attuale area sportiva del Cervo a favore di nuove costruzione e di trasformare l’ostello e Casa i Prati, da poco tempo gestiti dal Cervo, in altra cosa».
Dopo qualche riga il volantino aggiunge: «E’ la stessa idea che i vecchi amministratori del pentapartito, oggi in lista con Tanzi, volevano realizzare quasi 20 anni fa e che non passò grazie alla battaglia che conducemmo insieme a difesa della società. Il Cervo e la sua bella storia non devono essere distrutti. Possiamo fare tutti la nostra parte votando sindaco di Collecchio Paolo Bianchi».
Immediata è stata la replica scritta di Luigi Tanzi. «Cari amici e amiche, se avete letto o trovato negli zaini dei vostri figli il volantino a firma Romanini/Ceccarini - scrive il candidato sindaco - sappiate che sono tutte falsità fatte circolare per nascondere la mancanza di idee e progetti di questi signori in affanno. Il nostro programma, diffuso in migliaia di copie, smentisce ognuna delle loro deliranti affermazioni. Il Cervo gode della nostra massima considerazione e sapremo garantirne uno sviluppo in sintonia con le aspettative della nostra gente». E ancora: «Noi sappiamo ascoltare e vogliamo inaugurare una nuova stagione di confronto con tutte le parti sociali. Su questo punto i miei competitori sono in grande difficoltà, per la loro cultura dirigista che ha già prodotto tanti danni e che, tra l’altro, non appartiene al mondo moderato che si trova incatenato al loro interno. L’alternanza è la vera forza della democrazia».
La lettera di Tanzi, nel finale, assume toni molto decisi. «Questi signori mentono sapendo di mentire - conclude - fuggono ai pubblici dibattiti, diffondono falsità e pretendono il vostro voto con la solita prepotenza. Giudicate voi come considerare un sindaco ed un assessore che firmano un documento del genere» 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno