10°

27°

Provincia-Emilia

Censi si toglie i «sassolini» e prepara una festa

Censi si toglie i «sassolini» e prepara una festa
Ricevi gratis le news
0

di Paolo Panni
Dopo la larga vittoria elettorale Andrea Censi, per la seconda volta consecutiva sindaco di Polesine, è tornato immediatamente al lavoro in municipio.
Il risultato del borgo rivierasco è di quelli più sorprendenti. Censi, dopo le ultime vicende giudiziarie che lo hanno coinvolto, come noto è stato scaricato dal Pd ed è stato invitato, dalla sua ormai ex maggioranza, a fare un passo indietro accontentandosi di un ruolo minore. Lui di passi indietro non ne ha fatti ed ha presentato un conto decisamente salato:  la nettissima vittoria alla guida di una lista civica. Durante la campagna elettorale non ha mai preso posizione nei confronti del suo ex partito; oggi, risultati alla mano, lo fa in modo perentorio. «Credo - dice - che, il mio risultato ma anche i risultati emersi in diversi comuni della provincia, siano i segnali più autentici del fatto che i partiti devono tornare ad ascoltare la gente, a non calpestare la dignità delle persone e ricominciando a lavorare non all’interno di schemi e di appartenenze di parte, ma con una visione che torni ad interpretare i bisogni e le esigenze dei cittadini. Polesine  ha dimostrato che la politica non si fa coi gossip e con le vicende personali ma coi fatti, con la passione e col lavoro costante a servizio della propria comunità». A chi ha evidenziato il tema etico, «rispondo con l’etica della responsabilità. Io - aggiunge Censi - non ho mai disertato la fiducia della gente e mi sono riassunto le mie responsabilità di sindaco. Oggi garantisco che la fiducia e l’affetto ricevuti saranno ripagati in termini di impegno e servizio costante per creare una Polesine sempre più bella e sempre più viva».
Facendo quindi riferimento al questionario della Gazzetta in cui, fra le altre cose, gli veniva chiesto qual era stato il giorno più bello della sua vita, dice che «l'8 giugno, dopo quello della laurea, è diventato il secondo giorno più bello della mia vita. Questa è una vittoria molto più bella di quella ottenuta cinque anni fa perché è la vittoria delle persone di Polesine, in alternativa a ragionamenti di parte e di apparato e  a sostegno di uno di loro». E domenica sera ci sarà una grande festa in piazza, aperta a tutti, per «ringraziare il paese».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street