13°

25°

Provincia-Emilia

Ex sindaci: chi traina e chi no

Ricevi gratis le news
0

Nella tornata elettorale appena archiviata si sono dati molto da fare: sia che fossero ancora in gara per la fascia tricolore, sia nelle vesti di «garanti» delle liste che proponevano un messaggio di continuità. Si tratta dei sindaci uscenti, quelli che fino al 7 giugno hanno avuto in tasca le chiavi dei rispettivi Municipi.
 Undici di loro  erano nuovamente in campo per conquistare il secondo mandato. E solo due non ce l'hanno fatta: Marco Bruschi a  Compiano, che ha perso il testa a testa con Sabina Delnevo,   e Franco Picelli a Sorbolo, che dopo le primarie del Pd  si è messo alla testa di una lista «dissidente» per affrontare una impegnativa corsa a quattro vinta poi dal suo assessore, Angela Zanichelli.  
In altri comuni - otto - i primi cittadini uscenti, impossibilitati per legge a ricandidarsi, hanno  fatto la loro comparsa nelle liste elettorali, provando a fare da catalizzatori di consensi. C'è chi ha scelto la «vetrina» del capolista e chi si è amalgamato alla squadra. Ma non  tutti sono riusciti a entrare nel «gotha» dei più votati.
Ce l'ha fatta a Noceto Fabio Fecci, un vero recordman con le 1179 preferenze conquistate: oltre un quinto di chi ha voluto Pellegrini sindaco ha aggiunto nella scheda elettorale anche il nome del primo cittadino uscente.
Michele Perlini nella «sua» Lesignano ha ottenuto 33 preferenze ed è finito al quinto posto nell'«indice di gradimento» della lista vincente: quella guidata da Giorgio Cavatorta, dove il più votato (115 voti) è stato l'assessore uscente Tancredi Vignali.
   Dalla Pedemontana alla montagna, con 114 voti l'ex sindaco Alessandro Cardinali, capolista, ha trainato il gruppo che appoggiava Maria Cristina Cardinali. Lo stesso ha fatto Filippo Abelli a Calestano: capolista, è stato anche il più «nominato» (73 voti) dagli elettori che hanno voluto l'ingresso in Municipio di Maria Grazia Conciatori.  A Valmozzola la prima cittadina uscente Gabriella Olari, al vertice della squadra che sosteneva Claudio Alzapiedi,  ha ottenuto il massimo delle preferenze: 42. Non sono invece servite le 69 raggiunge da Giorgio Bertorelli a Varsi: il suo «successore», Filippo Antoniazzi, è stato battuto da Osvaldo Ghidoni.
 E' finito al tredicesimo posto della classifica di squadra l'ex sindaco di Bedonia Sergio Squeri, che appoggiava lo sconfitto Costantino Monteverdi: per lui 27 consensi, mentre il più votato, Luca Barbieri, è arrivato a 101.
 Ma il caso più emblematico è quello di Monchio: il sindaco uscente Roberto Cavalli prima ha rinunciato a candidarsi per il secondo mandato, poi si è candidato come consigliere nella lista guidata dal vincitore delle amministrative, Claudio Moretti. Ma i suoi 15 voti non sono bastati a farlo entrare in Consiglio comunale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

1commento

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover