19°

30°

Provincia-Emilia

Torrechiara, la badia apre le porte al mondo

Torrechiara, la badia apre le porte al mondo
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Coruzzi 

Vi regnano il silenzio e l’operosità della fede. Da oltre cinque secoli. All’abbazia di Torrechiara esiste, e resiste, la spiritualità. E con il restauro della foresteria i monaci potranno anche offrire ospitalità grazie a 25 posti letto e un refettorio messo a disposizione di tutti quei visitatori che cercano concentrazione, contemplazione e preghiera.
Da ieri c'è anche un libro che narra il vivere calmo della badia: «L'abbazia benedettina di Santa Maria della Neve a Torrechiara», curato da Fabrizio Tonelli e Barbara Zilocchi ed edito, per iniziativa della Fondazione Cariparma, dalle Grafiche Step.
Tra le pagine preziose del volume c'è spazio per raccontare tutte le mille sfaccettature della badia. Innanzitutto la storia: costruita per volere di Pier Maria Rossi, la sua nascita risale al 1471. Fu Papa Sisto IV a rilasciare l’autorizzazione per l’istituzione della comunità, aggregandola alla congregazione benedettina riformata di Santa Giustina di Padova. Poi, dopo secoli, il restauro: la Soprintendenza iniziò a recuperarla dopo il terremoto del 1983. Curato dagli architetti Giovanni Signani e Barbara Zilocchi, il progetto ha visto la supervisione di Lucia Fornari Schianchi e Luciano Serchia.
«Da oltre 10 anni la Soprintendenza segue questo luogo - ha spiegato Barbara Zilocchi -. Campanile, belvedere, chiostro sono stati sistemati nel tempo, mentre la foresteria è l’epilogo di questa importante serie di interventi. In essa hanno investito gli stessi monaci benedettini oltre alla Fondazione Cariparma. L’abbazia, inoltre, offre un percorso museale e un salone per conferenze e incontri».
La pubblicazione, che ha sezioni dedicate anche all’architettura e ai cicli pittorici eseguiti nei secoli da Francesco Tacconi, Jacopo Loschi e Tommaso Aldovrandini, è costituita dagli interventi di Bruno Adorni, Giorgio Basso, Elisabetta Fadda, Lucia Fornari Schianchi, Carlo Mambriani, Alessandra Mordacci, Giovanni Signani, Giovanni Spinelli, Alessandra Talignani, Fabrizio Tonelli e Barbara Zilocchi, mentre le foto sono di Rossana Cagnolati.
L’abate del monastero di San Giovanni Evangelista, Giorgio Basso, ha coordinato, ieri, di fronte a un attento pubblico, la presentazione del volume. Accanto a lui Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, Lucia Fornari Schianchi, soprintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici di Parma e Piacenza e Barbara Zilocchi, coordinatrice dei lavori di restauro. «L'obiettivo della Fondazione è proprio quello di trasmettere i valori di questi luoghi e far rivivere la loro memoria», ha sottolineato Gabbi. La soprintendente ha poi illustrato le fasi di recupero della badia e la struttura del volume. «Questo è un luogo del cuore - ha dichiarato Lucia Fornari -. L’abbazia è stata tormentata da tante vicissitudini ma i benedettini sono ancora qui. Abbiamo lavorato in silenzio».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"