18°

28°

Provincia-Emilia

Fidenza, la solidarietà scende in campo

Ricevi gratis le news
0

Il Cral Bormioli Rocco e il Cral Ausl di Parma – Ospedale di Vaio, con il patrocinio del Comune di Fidenza, scenderanno in campo per beneficenza, il 20 giugno allo stadio “Ballotta”, in occasione del terzo “Trofeo della solidarietà”.
Protagonisti del torneo saranno le squadre giovanili: Milan club Parma, Team Fidenza, Salsomaggiore Calcio e G.S. Fraore; mentre alla sera si disputerà una partita del cuore tra le “vecchie glorie” del Brescia Calcio e una formazione che unisce giocatori del Cral Bormioli Rocco, del Cral Ausl di Parma – Ospedale di Vaio e Gene Gnocchi.
La manifestazione è stata presentata stamani in Municipio nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il vescovo di Fidenza, monsignor Carlo Mazza, il presidente del Cral Bormioli Rocco, Massimo Belicchi, il direttore Risorse umane del Gruppo Bormioli, Pier Giacomo Brachetti, il presidente del Cral Ausl di Parma – Ospedale di Vaio, Carlo Oriani, il direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma, Ettore Brianti, il responsabile della funzione pediatrica dell’Ospedale di Vaio, Paolo Villani, e Gene Gnocchi, che scenderà in campo con la squadra fidentina.

«Questa manifestazione è la combinazione di quattro categorie: sport, solidarietà, festa e medicina, che qui trovano una sintesi avente come scopo il bene. Lo sport, che può essere plasmato come si vuole, in questo caso serve alla solidarietà. La festa è un importante momento di socializzazione e la medicina rende l’uomo più buono, specialmente quando soffre. Con questa iniziativa diamo il nostro piccolo ma importante contributo all’Africa», ha detto il vescovo di Fidenza, monsignor Carlo Mazza.
«Il “Trofeo della solidarietà” giunge quest’anno alla sua terza edizione e ogni anno questa manifestazione benefica si arricchisce. Per l’edizione 2009 abbiamo coinvolto le squadre giovanili: saranno loro infatti a contendersi il Trofeo», ha spiegato Massimo Belicchi, presidente del Cral Bormioli Rocco.

Le squadre giovanili scenderanno in campo, allo stadio “Ballotta” alle 16, mentre la partita del cuore si disputerà alle 19.30. La sfida calcistica promette uno spettacolo da non perdere, impreziosito dalla presenza di grandi ex calciatori: Baronchelli, Altobelli, Stroppa, De Paola, Zoratto, Savoldi, Hubner. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto a sostegno della Patologia Neonatale dell’Ospedale San Camillo di Ougadougou (Burkina Faso) e per l’acquisto di attrezzature destinate alla Neonatologia dell’Ospedale di Vaio. «Ho invitato Gene Gnocchi soprattutto per le sue capacità: è l’unico di noi che sa giocare a calcio!», ha scherzato Paolo Villani, responsabile della funzione pediatrica dell’Ospedale di Vaio e tra i promotori e organizzatori dell’iniziativa. «Il Burkina Faso è uno dei paesi più poveri del mondo. Qui il 72 per cento della popolazione vive sotto la soglia della povertà e le strutture sanitarie sono carenti – ha spiegato Villani - Molte persone muoiono per malnutrizione e mancanza di cure e, in particolare, la mortalità dei neonati è elevatissima. L’Ospedale San Camillo di Ougadougou è l’unico ospedale dello stato che si occupa dei neonati prematuri. La nostra collaborazione sul campo ci ha permesso di abbassarne la mortalità del 13 per cento. Con una parte del ricavato acquisteremo dell’attrezzatura per la Pediatria dell’Ospedale di Vaio, riaperta dopo 15 anni». «Abbiamo aderito con entusiasmo a questa iniziativa finalizzata ad aiutare uno dei paesi più poveri del mondo e a dare un futuro a tanti bambini. Mi auguro che manifestazioni come questa continuino a crescere e si moltiplichino sul territorio», ha detto Carlo Oriani, presidente del Cral Ausl di Parma – Ospedale di Vaio. «La manifestazione è importante per il suo aspetto solidale e culturale. Porgo i miei complimenti a tutta la città di Fidenza per questa iniziativa che racchiude il senso profondo del nostro lavoro: aiutare il prossimo», ha concluso Ettore Brianti, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Parma.

Il “Trofeo della solidarietà”, oltre ad essere una manifestazione benefica, è una vera e propria festa, che coniuga nella stessa cornice la solidarietà, lo sport, l’allegria e la socializzazione. E’ un’occasione per trascorrere una giornata in compagnia e per gustare la tradizionale torta fritta. L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design