20°

31°

Fraore

Ragazzo si tuffa in Taro e annega Video

E' stato stroncato da una congestione mentre faceva il bagno insieme ad alcuni amici, che l'hanno visto sparire nelle acque

Ragazzo si tuffa in Taro e annega  Video
Ricevi gratis le news
4

E' stato identificato il giovane che ha perso la vita nel Taro tra Fraore e Pontetaro: è il 24enne nigeriano Tempo Ebmomimhen. Il giovane viveva a Fontanellato.
Sul corpo sarà effettuata l'autopsia. 

CONTINUANO GLI ACCERTAMENTI, SI ATTENDE L'AUTOPSIA: il video del TgParma delle 12,45

Dalla Gazzetta di Parma del 4 giugno 

Sembrava uno scherzo, un banale gioco in acqua, invece era una tragedia quella che si stava consumando in Taro. Il ragazzo di colore sotto al ponte tra Fraore e Pontetaro non si stava agitando per divertimento, oppure per far spaventare i ragazzini che si trovavano con lui alla fine di un pomeriggio che doveva essere di svago, ma con ogni probabilità a causa di una congestione, che in pochi istanti non gli ha lasciato scampo. E le fredde acque del fiume l'hanno inghiottito.
È così che ieri sera è morto un ragazzo, non lontano dalla piscina River, in un punto in cui la balneazione è vietata. Non aveva documenti addosso: di sicuro c'è solo che era straniero, di colore e molto giovane. (...) (L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    04 Giugno @ 15.26

    la congestione è micidiale anche in acque basse, quando ti colpisce ti immobilizza e vai a fondo senza possibilità di reagire. mi spiace per questo giovane ragazzo

    Rispondi

  • Giuseppe

    04 Giugno @ 13.05

    Un ragazzo che muore, al di là del colore della pelle, della nazionalità e della religione, è un' Immane tragedia che colpisce tutta la comunita'

    Rispondi

  • Matteo

    04 Giugno @ 12.01

    Povòr ragàs...da piccolo mio padre mi fracassava l'anima con la congestione. ..aveva ragione

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Giugno @ 11.52

    FARE IL BAGNO NEI FIUMI E' PERICOLOSO , perchè ci sono i "fondoni" , ma, soprattutto , ci sono mulinelli subacquei che trascinano giù . Negli anni cinquanta , quando i "nobili" villeggiavano a Riccione , e chi aveva i soldi andava in piscina , un gran numero di ragazzi , e non solo ragazzi , andava sulla Parma , o su altri fiumi, ma, ogni anno , ne annegavano due o tre. Il 3 agosto 1969 , al Lido di Boretto , annegarono insieme nel Po quattro bambini di Parma , i fratelli Ranzini. Uno si lanciò per inseguire una palla , gli altri lo seguirono per aiutarlo , vedendolo in difficoltà. Morirono tutti e quattro. Una volta c' era un uomo , che passava intere giornate sulla riva del Taro. Era un bravissimo nuotatore e conosceva il fiume a menadito. Lo chiamavano "il caimano del Taro" e salvò un sacco di gente. Ma adesso non c' è più.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

San Prospero

Un'auto si scontra contro un camion e si ribalta

Per fortuna solo un ferito lieve. Lunghe code sulla via Emilia

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

Modena

Nuotatore di Montecchio morto a 24 anni: la Procura ordina nuovi accertamenti

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità