14°

27°

Provincia-Emilia

Lista Cerri, è scissione: "Non ci si doveva schierare"

Lista Cerri, è scissione: "Non ci si doveva schierare"
Ricevi gratis le news
1

«Esprimiamo  profonda delusione  e sconcerto per quanto è avvenuto sabato con l'accordo tra Giuseppe Cerri e Enrico Montanari». Lo dichiarano quattro componenti della lista «Per Fidenza Cerri sindaco» in un comunicato con il quale di dissociano dall'accordo politico tra l'ex sindaco e il candidato del centrosinistra. Gli scissionisti sono Benvenuto Uni, Paolo Gandolfi, Marco Armani e Michele Cassaniti.
«Se lo slogan della lista - affermano in un comunicato Uni, Gandolfi, Armani e Cassaniti - era “Andiamo avanti. Insieme”, oggi ci chiediamo “Insieme a chi?”. E la risposta per noi è: non certo insieme ai componenti della lista, non certo insieme ai propri elettori. Insieme ai cittadini forse? Non garantiamo».
«Sicuramente - proseguono gli scissionisti - i componenti della lista “Per Fidenza Cerri sindaco” e certi ideali sono stati traditi».
I quattro ricostruiscono poi i fatti: «Fino a mercoledì scorso, rispetto a quanto dichiaravano Cerri e il capolista Sergio Varani,  il programma di Montanari era raffazzonato, scopiazzato, i componenti della sinistra inaffidabili, Montanari una brava persona, però inadeguata e “usata” per conservare i privilegi dei “soliti noti”. Improvvisamente Montanari è diventato la persona giusta per governare Fidenza, il programma va bene, i soliti noti sono scomparsi. Che cosa
è successo in sole 24 ore rispetto a quanto non è accaduto in
 almeno tre mesi? Noi non lo
sappiamo. Siamo ancora fermi a venerdì scorso, verso mezzanotte, quando all’unanimità l’assemblea dei candidati e sostenitori della lista Cerri aveva
 dato mandato di contattare (attraverso il candidato sindaco Cerri ed il capolista Varani ) nella mattinata di sabato  sia Cantini che Montanari, per verificare, in modo assolutamente trasparente, la possibilità/volontà di apparentamento  e per capire chi poteva garantire maggiormente il raggiungimento dei punti fondamentali e irrinunciabili del nostro programma. L’obiettivo era un apparentamento che poteva dare forza e continuità alla lista e ai suoi ideali, anche per rispetto della volontà degli elettori che ci hanno votato».
«Inspiegabilmente è stato deciso (unilateralmente dai rappresentanti ) di non contattare Cantini, nonostante non si fos-
se raggiunto un apparentamento con la sinistra, contro un
 mandato diverso e molto chiaro.
Alle ore 18 e 30 di sabato è stato presentato l’accordo politico con Montanari, quando il documento era già in possesso della stampa e di Tv Parma,
ma si sono preoccupati di  dichiarare che “la nostra scelta avviene alla luce del sole”, mentre si è trattato di un accordo improvviso, inspiegabile e non utile alla lista».
«Il risultato elettorale della lista “Per Fidenza Cerri sindaco” è stato inferiore alle aspettative e, senza apparentamenti, secondo noi non ci si doveva schierare, ma lasciare il  “voto in libertà”,  anche perché i nostri concittadini ben sanno, in questo momento di incertezza, chi premiare autonomamente con il loro voto».
«Riteniamo che questo sia un tradimento degli ideali della lista, di parecchi dei suoi componenti e degli elettori. A nostro giudizio la lista “Per Fidenza Cerri sindaco” non esiste più, il suo progetto è stato fatto naufragare. Perchè?»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    16 Giugno @ 21.39

    Sembra sempre molto arbitraria la certezza che i voti ricevuti possano indifferentemente transitare da una persona all'altra come dato acquisito e immodificabile. E' vero che questa procedura è sempre esistita, ma il suo limite sta oggi nella maggiore consapevolezza dell'elettorato rispetto al passato e soprattutto nella minore disponibilità a lasciarsi strumentalizzare con manovre non del tutto chiare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

1commento

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia