17°

27°

Provincia-Emilia

Municipio e chiesa di Bannone: in arrivo i fondi per la ristrutturazione

Municipio e chiesa di Bannone: in arrivo i fondi per la ristrutturazione
Ricevi gratis le news
0

di Filippo Binini

Arriveranno a breve, a Traversetolo, i fondi per finanziare la ristrutturazione degli ultimi edifici colpiti dal sisma dello scorso 23 dicembre. Traversetolo aveva già goduto, negli ultimi mesi, di importanti investimenti finanziari, che avevano garantito la copertura quasi completa di tutti i luoghi di culto e degli edifici pubblici colpiti dal terremoto. Erano rimasti tagliati fuori soltanto il cimitero di Castione Baratti, la chiesa di Bannone e il municipio: saranno proprio questi ultimi due edifici, nei prossimi giorni, ad essere finanziati attraverso un fondo di riserva straordinario istituito per far fronte al sisma.
«Per questo ulteriore aiuto - ha commentato il primo cittadino di Traversetolo, Alberto Pazzoni - dobbiamo ringraziare soprattutto l’assessore provinciale Gabriele Ferrari e Marioluigi Bruschini, assessore regionale, che si sono impegnati fortemente per sostenere il nostro territorio». Entrambi gli edifici, in effetti, avevano subito gravi danni a causa del terremoto. Il municipio, soprattutto per quel che riguarda il piano superiore, aveva riportato diverse situazioni critiche che si è dovuto provvedere immediatamente a mettere in sicurezza. I lavori erano iniziati già nei giorni seguenti la scossa e dovrebbero terminare entro il settembre di quest’anno. La chiesa di Bannone, invece, aveva riportato danni soprattutto all’interno, a causa della caduta di parte della volta all’entrata. Anch’essa, pur avendo ormai ripreso le sue funzioni, necessita però di diversi interventi per ritornare totalmente agibile.   La quantificazione dei danni richiesti da Traversetolo al governo, dopo la scossa del 23 dicembre, era stata di circa 8 milioni di euro. Un importo definito dopo un lungo lavoro di valutazione eseguito, già dalle prime ore successive al sisma, insieme alla Protezione civile. I luoghi più colpiti erano state le chiese, e prima fra tutte quella di Mamiano, subito dichiarata inagibile e chiusa al pubblico. Molti problemi, però, anche per gli edifici privati: più di 400 le domande pervenute agli uffici tecnici comunali a denunciare guasti in seguito al terremoto. Nei casi di danni a strutture private, i cittadini per ottenere un risarcimento hanno dovuto compilare un modulo reperibile sul sito del Comune o negli uffici dell’Urp - modulo che sarà ancora possibile protocollare in comune fino al prossimo martedì. Per le quattrocento domande già arrivate agli uffici comunali, comunque, è già stato programmato un finanziamento: i contributi saranno erogati secondo una scala che darà la priorità alle unità immobiliari destinate ad abitazione principale o all’esercizio di un’attività produttiva da un lato e al grado del danno dall’altro.   Ad oggi, dunque, l’unico luogo ad essere rimasto fuori dai finanziamenti è il cimitero di Castione Baratti per il quale, però, il sindaco Pazzoni ha assicurato che sarà la stessa Amministrazione comunale a provvedere.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"